Pearl Jam, mai più concerti ad ottobre per amore del baseball

La decisione per amore del baseball e della squadra del cuore di Eddie Vedder: i Pearl Jam eviteranno i concerti nel mese di ottobre.

L’amore per lo sport, il baseball in particolare, ha portato Eddie Vedder a prendere una particolare decisione. Il suo gruppo, quello dei Pearl Jam, eviterà in futuro di fare concerti ad ottobre, mese nel quale la squadra di baseball del cuore di Vedder, i Chicago Cubs, potrebbero essere impegnati alle World Series. Le prestazioni dei Chicago Cubs hanno stupito lo stesso Vedder, che ha in programma con i Pearl Jam una serie di concerti proprio nel prossimo mese di ottobre (si comincerà il 27 ottobre). Un momento storico per la squadra di baseball, che dopo settant’anni rischia di partecipare alle finali. E potrebbe accadere anche in futuro: per questo i Pearl Jam potrebbero cambiare i propri piani a partire dal prossimo anno: nei prossimi giorni, invece, nulla cambierà, dato che ormai la serie di date di live è assolutamente confermata.

Nei prossimi anni – ha detto Eddie Vedder – non faremo più concerti ad ottobre. In questo caso, per quest’anno sarò già in Sudamerica. Pensavo di non dovermi preoccupare dei Chicago Cubs quest’anno, e invece…

I Pearl Jam si esibiranno in Sudamerica a partire dal 4 novembre, quando saranno in Cile: previste tappe anche in Argentina, Brasile e Colombia. Concerti che terranno impegnata la band di Eddie Vadder fino a fine novembre.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-10-2015

Ivana Crocifisso