Ozzy Osbourne e la morte: le dichiarazioni dell'ex Black Sabbath

Ozzy Osbourne: “Se penso alla morte? Certo, ma non mi preoccupa”

Ozzy Osbourne spiega il rapporto che ha con il Parkinson, malattia che gli è stata diagnosticata qualche tempo fa.

Ozzy Osbourne ha descritto dettagliatamente la sua battaglia contro il Parkinson in una nuova intervista, insistendo sul fatto che “non sarà qui molto a lungo“.

Il 71enne – frontman dei Black Sabbath – ha ammesso di non essere “felice” della sua salute in declino, ma ha affermato di non “preoccuparsi” della morte.

Non sarò qui tra altri 15 anni o altro, non molto a lungo, ma non mi dilungo”, ha detto il leggendario rocker a Kerrang! nel loro ultimo numero. Secondo lui, la musica è la “migliore medicina“.

Ho mai pensato a quando verrà il mio momento? Ci penso, non me ne preoccupo”, ha osservato Ozzy. Il Principe delle Tenebre, quindi, ha spiegato la sua visione della vita da quando ha scoperto le sue condizioni di salute.

“Succederà a tutti noi. Sono felice adesso? No. Non ho la mia salute. Quella cosa mi ha portato fuori di testa, amico, ma sono ancora qui“, ha detto.

Ozzy Osbourne non è spaventato dalla morte

Durante un’intervista esclusiva a Kerrang!, la leggenda dell’heavy metal Ozzy Osbourne, ha parlato del suo stato di salute e ha discusso della vita e della morte.

Dopo la diagnosi di Parkinson, Ozzy ha rivelato di aver pensato a quando sarebbe arrivato il suo momento, ma ha dichiarato di non preoccuparsene.

Ho mai pensato a quando verrà il mio momento? Ci penso; non me ne preoccupo. Non sarò qui tra altri 15 anni o cose del genere, non molto a lungo, ma non mi dilungo. Succederà a tutti noi“.

Il video di Under the Graveyard:

Ozzy Osbourne: “Non sono felice, ma cerco di divertirmi”

Ha anche aggiunto che, normalmente, non è felice perché non ha salute di prima e che era molto più preoccupato della morte quando era più giovane rispetto ad oggi.

Sono felice ora? No. Non ho la mia salute. Quella cosa mi ha scombussolato, amico, ma sono ancora qui. In realtà, quando ero più giovane, mi preoccupavo di più. Cerco solo di divertirmi il più possibile, anche se a volte è così f******mente difficile“.

L’anno scorso è stato un inferno per me“, ha detto Ozzy in un’apparizione alla 62esima edizione Grammy Awards, che ha co-condotto con la moglie Sharon.

Ho avuto un intervento chirurgico al collo, ho annunciato al mondo che ho il Parkinson – è stato un anno rock’n’roll per me. “

Ozzy Osbourne
Ozzy Osbourne

ultimo aggiornamento: 31-01-2020