Ozzy Osbourne ha il Parkinson: la confessione del cantante

Ozzy Osbourne è malato: “Ora ho bisogno del sostegno dei miei fan”

Ozzy Osbourne ha rivelato di avere il morbo di Parkinson: ecco le dichiarazioni dell’ex Black Sabbath sulle sue condizioni di salute.

Ozzy Osbourne ha il Parkinson. Lo ha confessato lo stesso leggendario cantante britannico a pochi giorni dall’uscita del suo nuovo album, Ordinary Man. Una bella notizia per i fan questa, ma che adesso passa in secondo piano rispetto alle sue condizioni di salute.

L’artista ha deciso di rivelare la verità per mettere fine a mesi e mesi di voci contrastanti che stavano facendo del male a lui e alla sua famiglia.

Ozzy Osbourne ha il Parkinson

Il Principe delle Tenebre ha rilasciato un’intervista, insieme alla moglie Sharon, a Good Morning Ameirca, svelando le sue reali condizioni di salute. Dal febbraio 2019 ha scoperto di avere il morbo di Parkinson, malattia neurodegenerativa che ancora oggi non ha una cura.

Lo stesso Ozzy ha chiarito che non è bravo a mantenere i segreti, e così ha deciso di parlare apertamente del suo male. Da un anno ormai sta assumendo farmaci per i nervi, per cercare di rallentare il decorso della malattia.

Nel corso dell’intervista la moglie Sharon ha voluto comunque spiegare che si tratta del Parkinson 2. Di questo male esistono infatti diverse forme.

Ozzy Osbourne
Ozzy Osbourne

Come sta Ozzy Osbourne

“Questa malattia non è neanche lontamanente una condanna a morte“, ha voluto sottolineare l’ex Black Sabbath, per mettere a tacere tutte quelle voci che negli ultimi mesi lo volevano in fin di vita.

Tuttavia, bisogna rimanere vigili: “Si tratta di qualcosa che colpisce i nervi. Come se vivessi una bella giornata, poi un’altra bella giornata e poi una giornata veramente brutta“.

L’artista ha quindi proseguito nel suo racconto affermando che i primi mesi sono stati i più duri. Dopo l’operazione dello scorso anno pensava di essere in punto di morte, ma invece adesso le cose vanno meglio.

La battaglia però non finisce qui, e Sharon ha spiegato che ad aprile andranno in Svizzera per sottoporre Ozzy a una cura sperimentale. Proprio per questo, l’artista chiede l’aiuto dei suoi fan: “Sono il mio ossigeno, adesso mi sento meglio. Ho accettato il fatto di avere il morbo di Parkinson. Non vedo l’ora di stare meglio e di tornare in tour, è questo che mi uccide“.

Proprio per questa sua volontà, pare che il tour previsto per i prossimi mesi non sia a rischio. Lo ha assicurato la stessa Sharon: “Quello appena trascorso è stato il periodo più lungo che ha passato a casa in tutta la sua vita. Adesso ha bisogno di uscire di nuovo. Tornerà sul palco, tornerà a fare ciò che ama di più. Io lo so“.

Di seguito il video di uno dei suoi ultimi singoli, Under the Graveyard:

ultimo aggiornamento: 21-01-2020