Omar Pedrini dice addio al rock: "Farò il contadino"
Vai al contenuto

Omar Pedrini dice addio al rock: “Farò il contadino”

Omar Pedrini

A causa delle sue condizioni di salute, Omar Pedrini si vede costretto a mettere in pausa la sua carriera artistica.

Dopo 35 anni trascorsi sul palco con i Timoria, il cantante annuncia il suo stop. Omar Pedrini, dopo diversi interventi al cuore, ha bisogno di fermarsi. E prima di farlo, ha deciso di salutare per bene i suoi fan durante quello che ha annunciato essere il suo ultimo concerto, tenutosi a Firenze il 27 ottobre scorso.

Omar Pedrini

Omar Pedrini: “Non è più compatibile con il fisico”

Omar Pedrini ha voluto spiegare i motivi che lo hanno portato ad allontanarsi dalla sua carriera, ma non di certo dalla musica. Durante un’intervista al Corriere della Sera, il cantante spiega: “Dopo essermi ripreso da tre interventi al mio cuore malandrino più un altro di ricostruzione negli ultimi due anni e mezzo, di recente ho fatto un concerto di prova a Brescia“.

“È venuto a vedermi il mio cardiochirurgo, che è anche mio suocero, e nonostante gli avessi promesso di restare calmo non ci sono riuscito. “Così è un po’ troppo”, mi ha detto. Mi ha fatto riflettere: non riesco a rinunciare alla fisicità sul palco, ai mulinelli alla Pete Townshend, non mi sentirei sincero”, racconta il rocker.

Anche se Pedrini non abusa più di droghe e alcol, tutto ciò non è più compatibile con il fisico. Ho un permesso speciale per un ultimo tour: non sono uno che se ne va senza salutare”. 

Quali sono i piani sul futuro?

Omar Pedrini non ha dubbi: allontanandosi dal palco, si dedicherà alla terra. “Farò il contadino in Toscana”, ha confidato alla stampa. “Mio padre invecchia e non riesce a stare dietro agli ulivi. Ho voglia di mettere la mani nella terra, per citare Pavese. Farò l’eremita in compagnia dei miei miti, da John Lennon a Ginsberg, e inviterò gli amici, come fece Orazio con Torquato una volta riottenute le terre confiscate“.

Tuttavia, la musica resta tutta la sua vita, e abbandonarla non rientra per nulla nei suoi piani.Scrivere canzoni resta un obbligo, mi serve per scaricare quello che ho nella testa”, spiega Pedrini. “E poi ci sono anche tutti quei percorsi artistici e creativi intrapresi in questi anni e che ho abbandonato non appena sentivo il richiamo del rock”, aggiunge.

Le date degli ultimi concerti

A questo punto, ciò che vogliono sapere i suoi fan sono le date degli ultimi concerti in programma. “Non so nemmeno quando sarà: faccio qualche data di prova e poi vediamo. Spero prevalga un clima di festa, ma quando passerò la mia Gibson Les Paul al tecnico che la riporrà nella custodia per l’ultima volta sarà un’altra prova per il mio cuore. Ma del resto, al cuor non si comanda“, afferma Omar Pedrini.

Dopo il primo concerto che si è tenuto a Firenze (Viper Club) il 27 ottobre, la band di Pedrini proseguirà il tour il 3 novembre al Druso di Bergamo, l’11 novembre al Largo Venue di Roma, il 17 novembre New Age di Roncade (TV),  fino alla chiusura il 23 novembre a Isola Della Scala (VR).

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2023 11:06

Tiziano Ferro ritorna a sorridere con i figli: vestito da polpo gigante per Halloween