L’ex frontman degli Oasis ha fatto sapere che sta registrando un disco interamente acustico, che piacerà molto ai suoi fan.

Durante una puntata del podcast di Matt Morgan di cui era ospite, Noel Gallagher ha dichiarato di star registrando un nuovo disco, completamente acustico. Secondo il musicista l’album verrà apprezzato in particolar modo dai suoi estimatori.

Il nuovo album di Noel Gallagher

Come riportato dai magazine Music News e NME, Gallagher ha così commentato: “Sono di nuovo in studio, non rock, ma acustico. Lo sto facendo davvero per i fan”. Poi ai microfoni del podcast di Matt Morgan ha dichiarato: “Ho dovuto togliere tutto l’equipaggiamento elettronico dallo studio… perché ho cercato di realizzare un album acustico tre volte, e ogni volta (ho usato l’elettronica)… quindi ci sono solo strumenti acustici in studio“.

Il cantante ha poi affermato di aver completato 6 canzoni ed ha aggiunto: “C’è una canzone, chiamata “God Help Us All“, che è una vecchia canzone del 2005, quando ero ancora negli Oasis, ma non l’ho mai registrata“- prosegue poi – “C’è una demo di quando uscirono un sacco di EP. Poi c’è una canzone bootleg chiamata Just Let It Come Down Over Me, che è piuttosto country. La farò, ma il resto è tutto materiale nuovo. Non vedo l’ora di affrontare la sfida… fintanto che la melodia e i testi sono buoni, è buono“.

Noel Gallagher: la demo emozionale di capodanno

Il 31 dicembre 2023 Noel Gallagher ha pubblicato una nuova demo emozionale intitolata “In A Little While“. C’è un motivo se la canzone è stata condivisa alla vigilia di capodanno: il musicista aveva dichiarato di avere una storia da condividere per iniziare bene l’anno. In occasione del lancio ha scritto sui social: “Pensavo che potresti voler sentire questo piccolo pezzo che – come l’offerta dell’anno scorso – sembra abbastanza appropriato per questo primo giorno dell’anno”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2024 15:36


Syria torna in teatro: un tributo emozionante a Gabriella Ferri

AC/DC: faranno un concerto a Campovolo