Noemi ha raccontato per la prima volta il segreto della sua metamorfosi, quella che dà il titolo al suo album: la confessione della cantante romana.

Noemi è rinata, si è evoluta, è cambiata! La cantante romana ha svelato finalmente tutti i suoi segreti, quelli che l’hanno portata alla metamorfosi che dà il titolo al suo ultimo album. La 39enne dai capelli rossi, tornata a Sanremo in questo 2021, non è più la stessa. Ha cambiato tutto: il modo di cantare, il modo di approcciare alla vita, l’aspetto fisico. E anche alcune persone che le sono sempre state accanto. Ecco la sua incredibile rivelazione!

Noemi
Noemi

Noemi ha ‘chiuso’ con il padre e la sorella

Uno dei suoi rapporti stabili nella vita era quello con il padre e la sorella. I due fino a poco fa non erano solo due delle persone più importanti per lei, ma svolgevano anche un ruolo fondamentale per la sua carriera. Entrambi erano i loro manager fino a poco tempo fa. Adesso, ha scelto però di ‘tagliare i ponti’.

Spiega la cantante al Corriere della Sera: “Collaborare con qualcuno che non è tuo papà permette di avere la giusta distanza, perché quella persona può dare consigli in modo più obiettivo“. Un padre dà affetto e protezione, cose splendide che però a volte non aiutano nella crescita. Aggiunge Veronica: “Avevo bisogno di qualcuno che mi vedesse come una cantante. È stata una scelta che ho fatto per poter evolvere, assolutamente compresa“.

Noemi racconta il suo cambiamento fisico

Ovviamente, nel corso dell’intervista non poteva non tornare sul suo cambiamento fisico, quello più evidente a un primo sguardo e a una prima occhiata distratta. Secondo la cantante, mostrarsi troppo carina poteva distrarre il pubblico dalla sua musica. Era questo il suo più grande problema. Con il tempo ha invece scoperto che il corpo può diventare uno strumento ulteriore per raccontarsi. Per questo motivo ha iniziato a vivere se stessa e il suo essere donna in maniera differente.

Per lei poi ogni corpo è un dono, e quel dono deve farci sentire a nostro agio, non in difficoltà: “Il corpo come lo vogliamo, non per forza magro“. E a chi si permette sui social o in altri contesti di insultare gratuitamente le persone per l’aspetto fisico, risponde così: “Bisogna iniziare a fregarsene, se no diventiamo frustrate noi“.

Di seguito il video di Makumba:

noemi

ultimo aggiornamento: 09-08-2021


“Facciamo che ho ancora tre anni”: la foto dolcissima di Emma conquista i fan

Rita Ora, la foto in accappatoio fa impazzire i fan: “Si vede tutto!”