È morto Pelle Alsing, batterista dei Roxette: aveva 60 anni. Non è stata chiarita la causa del decesso dell’artista svedese.

Un altro lutto ha colpito la famiglia dei Roxette: è morto Pelle Alsing, storico batterista del gruppo. Aveva 60 anni. A dare notizia del decesso è stato il cantate Per Gessle sull’account ufficiale Twitter del gruppo. Queste le sue parole: “È con tristezza che vi informo che il nostro amato Pelle Alsing è morto. Pelle non è stato solo il batterista straordinario e pieno di inventica che ci ha aiutati a creare il suono dei Rox sin dal primo giorno, era anche il miglior amico che vi potete immaginare, un uomo gentile e generoso con un cuore grande che batte per ognuno“.

È morto Pelle Alsing dei Roxette

Non sono state chiarite le cause del decesso dell’artista, scomparso improvvisamente a 60 anni. Scrive ancora sui social Gessle: “Pelle è sempre stato il più divertente con cui essere in giro, quello con il sorriso più grande sul viso, quello che ti supportava di più quando eri in dubbio“.

batteria
batteria

Anche e soprattutto per questa sua umanità, mancherà a tutti coloro che lo hanno conosciuto, ai suoi amici e ai fan. Conclude il cantautore: “Tutto il mio amore va a sua moglie, alla famiglia e agli amici“. Di seguito il tweet con l’annuncio:

Chi era Pelle Alsing, batterista dei Roxette

Dietro le pelli per i Roxette dagli anni Ottanta ai Duemiladieci, Pelle si era esibito con la band in tantissimi concerti, suonando anche in diverse prove in studio della band di Per Gessle e della compianta Marie Fredriksson, scomparsa il 9 dicembre del 2019 per le complicazioni di un tumore al cervello.

Ricordiamo che la band svedese, formatasi nel 1978, è rimasta attiva fino allo scorso anno, iscrivendo per sempre il proprio nome nella storia della musica internazionale, e diventando il secondo gruppo svedese per fama in tutto il mondo dopo gli ABBA, grazie a singoli immortali come It Must Have Been Love:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 21-12-2020


Gli Slipknot annunciano una data in Italia nel 2021

Uomo di varie età: il video del nuovo singolo di Claudio Baglioni