Le reazioni del mondo della musica italiana alla scomparsa della leggenda jazz Chick Corea: dal pianto di Francesca Michielin agli omaggi di Gigi D’Alessio.

La morte di Chick Corea, una leggenda del mondo della musica jazz (e non solo), ha sconvolto il mondo dell’industria musicale. In ogni angolo del globo sono arrivate dediche e lacrime per la scomparsa di un mostro sacro. Anche in Italia non sono mancati gli omaggi, compreso quello splendido di Francesca Michielin, che come molti altri fan ha ammesso di aver versato molte lacrime alla notizia.

Francesca Michielin piange per Chick Corea

Tra gli artisti italiani mainstream il ricordo più bello dell’immenso Chick Corea è stato quello di Francesca Michielin. L’artista ha ammesso di essersi commossa e ha raccontato quanto sia stato importante il leggendario pianista jazz con la sua musica nella sua vita.

Francesca Michielin
Francesca Michielin

Queste le sue parole: “Stamattina ho pianto parecchio, quando ho letto della morte di Chick Corea. La musica ti lega alle persone come se fossero dei tuoi parenti. Lui è il motivo per cui ho iniziato a studiare jazz al Conservatorio. Nonostante il jazz ogni tanto sia paradossalmente un ambiente poco inclusivo e pieno di pregiudizi, stilemi e dogmi, lui ha veramente incarnato lo spirito del jazz, che è collaborazione, sperimentazione e uscire dai canoni. Chick Corea è stato un grandissimo sperimentatore. Ho speso gran parte del mio lockdown a scrivere proprio una tesi di storia del jazz su di lui perché è stato uno dei maggiori esponenti del cosiddetto Flamingo Jazz, di cui sono appassionata, l’ho studiato tantissimo. Sono rimasta affascinata dal suo saper essere così versatile e inclusivo: ha sperimentato senza pregiudizi, mai. Ha abbracciato l’altro, come nella collaborazione con Paco De Lucia“. Questo il suo tweet:

Il ricordo dei cantanti italiani

Sono stati però tanti altri gli omaggi per il leggendario pianista da 23 Grammy. Da Vasco Rossi a Eros Ramazzotti, molti hanno ricordato la sua grandezza, e qualcuno ha anche rispolverato alcune sue performance con un grande della nostra musica, Pino Daniele, con cui aveva inciso una splendida versione di Spain.

Scrive Vasco Rossi: “Ciao Chick Corea, mito del jazz“. Giuliano Sangiorgi dei Negramaro ha invece postato il suo brano Windows. Gigi D’Alessio ha postato un pianoforte, scrivendo: “Quanti pianoforti hanno avuto l’onore di essere suonati da te… RIP“. Ma anche molti altri musicisti hanno voluto rendere omaggio al leggendario pianista, come Saturnino, Ballo, Paolo Jannacci e anche Davide Shorty, prossimo protagonista tra le Nuove Proposte di Sanremo.

Francesca Michielin

ultimo aggiornamento: 12-02-2021


La denuncia di Syria: il padre è stato malmenato a Roma

Lutto per Nicki Minaj: il padre è stato ucciso