È morta Gal Costa, cantante brasiliana: aveva 77 anni e si era presa una pausa dal mondo della musica per un intervento chirurgico.

Un tremendo lutto ha scosso il mondo della musica brasiliana: è morta Gal Costa, una delle artiste più amate e note del movimento tropicalista. Aveva 77 anni e si è spenta a San Paolo, in Brasile. Negli ultimi tempi aveva deciso di prendersi una pausa dal mondo della musica per sottoporsi a un intervento chirurgico per rimuovere un nodulo presente nella cavità nasale destra. La notizia è stata riportata dal portale G1 e confermata dal suo ufficio stampa, facendo cadere nello sconforto tutti i suoi fan.

È morta Gal Costa, leggenda della musica brasiliana

Apprezzata in tutto il mondo per la sua voce, e anche per le collaborazioni con artisti straordinari come Caetano Veloso e Gilberto Gil, Gal è scomparsa improvvisamente, lasciando un grande vuoto in chi l’aveva conosciuta. Gil ha ad esempio scritto sui social: “La nostra piccola sorella è andata. Così tante persone sono rimaste incantate dal suo canto. Ora sarà con noi per il resto delle nostre vite, per tutta la durata della storia“.

Microfono
Microfono

Sono stati tanti gli omaggi arrivati alla sua memoria dopo la scomparsa. Anche il neo eletto presidente Lula ha voluto ricordare l’icona della musica brasiliana: “È stata una delle migliori cantanti al mondo, una delle principali artiste ad aver portato il nome e il suono del Brasile in giro per tutto il pianeta. Il suo talento, la sua tecnica e il suo coraggio hanno arricchito e rinnovato la nostra cultura e segnato la vita di milioni di brasiliani“.

Chi era Gal Costa

Nata a Salvador da Bahia il 26 settembre 1945, Maria da Graca Costa Penna Burgos, questo il suo vero nome, si era avvicinata al mondo della musica fin da giovanissima, scoperta da Joao Gilberto, che la introdusse nella cerchia dei migliori musicisti brasiliani dell’epoca. Ben presto la sua carriera spiccò il volo e in oltre 55 anni di carriera Costa ha potuto dare voce ad alcune delle canzoni brasiliane più famose di tutti i tempi, tra cui Eu vim da Bahia.

Leggi anche -> Chi è Anitta, la superstar brasiliana che ha duettato con Fred De Palma

Ha pubblicato oltre quaranta album tra studio e live, gli nel 2018, ispirato alla morte tragica di suo figlio Gabriel, scomparso a soli 17 anni, e nel 2021. Anche negli ultimi tempi aveva però continuato a esibirsi dal vivo, con una tournée interrotta solo per l’intervento da cui, poi, non ha più potuto riprendersi.

Di seguito il video di Desafinado:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-11-2022


Di Battista ad Amici? La rivelazione dell’ex 5 stelle: “Ho provato a partecipare”

Vasco Rossi canta Albachiara in Campidoglio accompagnato da un chitarrista speciale!