Montreux Jazz Festival: un successo da 240’000 persone

La 49ma edizione del Montreux Jazz Festival chiude con un bilancio positivo

Il Montreux Jazz Festival è il più noto dei festival musicali tenuti in Svizzera e uno dei più prestigiosi in Europa ed anche quest’anno non è mancato l’appuntamento con l’evento.

Tre i concorsi internazionali che vengono organizzati tutti gli anni dalla Montreux Jazz Festival Foundation 2: solisti di pianoforte, chitarra e cantanti. Per ogni concorso, i tre premi sono decisi da una giuria composta da professionisti e diretta da un grande artista. Originariamente fu una manifestazione esclusivamente dedicata al jazz, ma, a partire dagli anni settanta, aprì le porte a ogni genere di musica.

Leggi anche: Jeep al Montreux Jazz Festival

Questa 49ma edizione si è chiusa con un bilancio positivo: 240’000 persone, 30’000 in più rispetto al 2014 quando l’estate era stata piovosa: grazie alle condizioni meteorologiche favorevoli, infatti l’affluenza è stata particolarmente densa.

Tramite un comunicato gli organizzatori hanno affermato:

“Con 92’000 biglietti venduti, l’obiettivo è raggiunto dal profilo del budget”

Nelle sale, gli spettatori hanno potuto seguire diversi concerti memorabili, fra i quali il duo di Tony Bennett e Lady Gaga.

Le competizioni di pianoforte, chitarra e voce organizzati dalla Montreux Jazz Foundation hanno ricompensato giovani musicisti del mondo intero. Fra i laureati: il brasiliano Pedro Martins, il cinese Dai Liang aka A BU e la russa Alina Engibaryan.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-07-2015

Licia De Pasquale