Mick Jagger operato al cuore: i Rolling Stones rinviano il tour americano

Mick Jagger sarà operato al cuore!

I Rolling Stones hanno annullato il tour nordamericano perché Mick Jagger dovrà essere operato al cuore: ecco il motivo.

Mick Jagger sarà operato al cuore! La notizia è giunta improvvisa e ha subito allarmato tutti i fan dei Rolling Stones e del loro leggendario cantante. Eppure, qualche piccolo segnale la band lo aveva già dato. Pochi giorni fa avevano infatti annunciato la cancellazione momentanea del No Filter tour negli Stati Uniti e in Canada.

Ma cos’ha Mick Jagger? Ecco tutte le informazioni e i dettagli su quest’operazione alla quale il cantante dovrà essere sottoposto già nei prossimi giorni.

Il cuore di Mick Jagger necessita un’operazione: ecco il motivo

Stando a quanto riferito da una fonte di Drudge Report, il leggendario frontman degli Stones, classe 1943, dovrà sottoporsi a un intervento per la sostituzione di una valvola cardiaca il prossimo 5 aprile 2019. Un’operazione di routine, con un tasso di successo del 95%, e che permetterà al cantante di tornare a esibirsi già durante l’estate.

D’altronde, la sua vita sana degli ultimi anni, con tanto di dieta a base di pasta integrale, riso, legumi, pollo, pesce e alimenti sani, abbinata a tanto tanto esercizio fisico, gli ha permesso di arrivare alla sua età in condizioni invidiabili! E chi lo ha visto dal vivo in anni recenti non può che confermarlo.

Mick Jagger
Mick Jagger

I Rolling Stones annullano il tour americano

Già alcuni giorni fa i Rolling Stones avevano annunciato il rinvio del No Filter tour negli Stati Uniti e in Canada. Una serie di concerti che sarebbe dovuta iniziare il 20 aprile, ma che con tutta probabilità verrà recuperata nei prossimi mesi.

L’annuncio del gruppo era stato dato attraverso un post sui social, in cui la band aveva sottolineato come fossero stati i medici a consigliare a Mick di non andare in tour in questo momento.

Mi scuso con tutti i nostri fan in America e Canada, odio lasciarli in questo modo e sono devastato per aver dovuto posticipare il tour“, ha spiegato Jagger, promettendo però di voler lavorare duramente per tornare sul palco.

E a lui hanno rivolto i loro auguri i compagni di band, sostenendolo in un momento non semplice. Keith Richards ha scritto: “Le cose vanno risolte, ci vedremo presto. Mick, siamo sempre qui con te!“. Parole simili da parte di Ronnie Wood: “Ci mancherai nelle prossime settimane, ma non vediamo l’ora di vederti e stare presto insieme“.

ultimo aggiornamento: 02-04-2019