Lutto a Sanremo: è morta la madre del maestro Campagnoli, direttore d’orchestra che ha accompagnato in gara Orietta Berti.

Momenti durissimi a Sanremo il 3 marzo. Nella serata del Festival dedicata agli omaggi per molti scomparsi, non è passato inosservato il dramma di un protagonista sul palco, il maestro Enzo Campagnoli, che ha diretto l’orchestra per Orietta Berti con il dolore nel cuore. Nella mattinata si è infatti spenta sua madre, proprio a poche ore dallo show. Con grande professionalità il maestro non si è arreso ed è salito sul palco, ma con il dramma sul volto.

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

La signora Angelina Correra, madre del maestro Enzo Campagnoli, originario di Afragola, provincia di Napoli, si è spenta nella mattina del 3 marzo. Un lutto tragico per il direttore d’orchestra, a poche ore dal debutto a Sanremo con Orietta Berti.

Orietta Berti
Orietta Berti

Nonostante il lutto e la sofferenza, il musicista è voluto salire sul palco per accompagnare la grande cantante emiliana, arrivando fino alla fine della serata con grande professionalità. Ma il suo messaggio sui social ha commosso i fan.

Sanremo: il dolore del maestro Campagnoli

Per sfogare tutto il suo dolore, il maestro ha voluto pubblicare uno straziante messaggio sui social: “Mi hai spezzato il cuore in due… ora so che al mio ritorno non ti rivedrò… questa era la grande speranza che avevo nel cuore il giorno in cui sono partito per Sanremo, quella di rivederti, ma non è stato così. Sarai al mio fianco questa sera sul podio… come sei sempre stata al fianco di tutti i tuoi figli, quello è il posto che meriti… sappi che 70 anime… tutti i miei amici musicisti suoneranno solo per te. Ti amo Mamma, dammi la forza di cui ho bisogno. Enzo“.

TAG:
Sanremo

ultimo aggiornamento: 04-03-2021


Laura Pausini: “La pandemia mi ha fatto sentire inutile, Sophia Loren mi ha aiutata”

Sanremo 2021, Neffa bersaglio dei social: cosa è successo tra lui e Noemi