Lady Gaga già fermata dalla polizia: ha la patente da 2 settimane

Lady Gaga è stata fermata dalla polizia a Malibu, in California, come testimoniano le foto del sito Tmz: è stata la stessa artista a spiegare perché.

Ha la patente soltanto da due settimane: Lady Gaga, che ha finalmente ottenuto la licenza di guida all’alba dei trent’anni, è stata già fermata dalla polizia. Lo riferisce TMZ: secondo quanto riportato l’artista sarebbe stata fermata a Malibu, in California, lo scorso venerdì. La stessa artista ha confermato quanto avvenuto, attraverso un tweet: “Ed ecco che mi hanno già fermato! Bell’affare!”. Dell’accaduto ci sono anche le foto, visto che proprio i paparazzi del sito TMZ hanno fotografato il momento in cui la polizia ha fermato Lady Gaga. Negli scatti si vede Miss Germanotta alla guida del suo furgone rosso, mentre sopraggiunge una volante dell’ufficio dello sceriffo di contea. Poi l’interrogatorio da parte del poliziotto che aveva fermato l’artista.

L’auto di Lady Gaga era senza targa

Il motivo? Lo ha spiegato Lady Gaga, sempre via Twitter: “Il mio nuovo pickup è ancora senza targa!”, ha ammesso la donna. C’è da dire che in California le auto nuove possono girare grazie a permessi temporanei, nell’attesa che venga fornita e quindi mostrata la targa vera e propria.

Si è trattato quindi semplicemente di un controllo della polizia: non è ancora chiaro se la donna sia stata multata oppure no. Certamente l’ennesima avventura nella movimentatissima vita di Miss Germanotta, nel professionale e nel privato.

Ecco il tweet di Lady Gaga:

Due settimane fa il grande annuncio

Erano trascorse solo due settimane dall’annuncio di Lady Gaga che, con tanto di foto pubblicata su Instagram, aveva fatto sapere di aver preso la patente. L’artista aveva postato una foto in compagnia di una sua amica, scrivendo: “Thelma e Puhleaaaze (ebbene sì, ho finalmente preso la patente dopo anni di guida alla presenza di un adulto). Sono libera”. 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-07-2016