La cover Tom’s Diner secondo Britney Spears e Giogio Moroder

Perché i Green Day si chiamano così?

Britney Spears e Giorgio Moroder hanno rivisto la cover di Susan Vega “Tom’s Diner”.

In attesa dell’uscita il prossimo 16 giugno del suo nuovo album, Giorgio Moroder, sicuramente il produttore e musicista italiano tra i più influenti della musica elettronica e della disco music, ieri 24 aprile, ha pensato bene di fare uscire l’anteprima del brano inciso con Britney Spears: “Tom’s Diner”, cover del singolo del 1987 della cantautrice Suzanne Vega.

Giorgio Moroder spiega la collaborazione con Britney: “In realtà è stata lei a venire da me, mi ha chiesto se ero interessato a lavorare su questa vecchia canzone” ha dichiarato Moroder, che ha continuato: “Ovviamente conoscevo e mi piaceva la canzone. E’ venuta in studio ed è stata davvero molto veloce a registrare, ha dato assolutamente il suo tocco speciale”. Moroder ha continuato poi descrivendo il suo album “74 is the new 24″ così: “Alla musica dance non importa dove vivi. Non le importa chi sono i tuoi amici. Non le importa quanti soldi fai. Non le importa se hai 74 anni o 24 perché… i 74 anni sono i nuovi 24”.

In tutta la sua carriera Moroder ha collaborato con i più grandi artisti della musica dance e pop, Donna Summer, Freddy Mercury, Mikky Ekko, Matthew koma , Daft Punk, Sia e Kylie Minogue. (ascolta il brano)

In attesa dell’uscita dell’album Dejà Vù di seguito la tracklist:

01. 4 U With Love
02. Déjà Vu feat. Sia
03. Diamonds feat. Charli XCX
04. Don’t Let Go feat. Mikky Ekko
05. Right Here, Right Now feat. Kylie Minogue
06. Tempted feat. Matthew Koma
07. 74 is the New 24
08. Tom’s Diner feat. Britney Spears (cover di Suzanne Vega)
09. Wildstar feat. Foxes
10. Back and Forth feat. Kelis
11. I Do This For You feat. Marlene
12. La Disco

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 25-04-2015

Redazione Notizie Musica