Steve di Stranger Things si dà alla musica

Djo, Roddy: il primo singolo di Joe Kerry, alias Steve Harrington di Stranger Things.

Steve Harrington di Stranger Things si dà alla musica. Ovviamente, non Steve in persona, ma l’attore che a lui dà il volto, Joe Keery. L’artista, dopo il grande successo nella serie televisiva di Netflix, ha deciso di provare a fare il ‘botto’ anche nel mondo della musica.

E così sotto il nome di Djo ha pubblicato il suo primo singolo, Roddy. Un pezzo di rock psichedelico che non ha lasciato indifferenti i suoi fan, e anzi c’è addirittura chi è impazzito per il talento musicale del buon Steve… ops, Joe. Ascoltiamo insieme il suo brano!

Steve di Stranger Things diventa Djo: ecco il singolo Roddy

Il giovane attore a quanto pare ha un gusto ben definito, e si è tuffato anima e corpo in uno psychedelic rock di stampo Tame Impala. E il risultato è un brano che ha ottenuto un inatteso successo tra i suoi follower.

Joe canta su una base strumentale, e si dimostra anche piuttosto versatile. D’altronde, questa non è la sua prima volta in musica. Già in passato l’attore si era fatto le ossa in una band di Chicago, i Post Animal. Un gruppo che però non ha avuto grande successo al di fuori della scena locale.

Ecco l’audio di Roddy di Djo:

Stranger Things: gli attori diventano musicisti

Va detto che il buon Joe non è nemmeno l’unico membro del cast della fortunata serie Netflix ad aver dimostrato di avere un talento musicale. Finn Wolfhard, che in Stranger Things recita nei panni di Mike, è ad esempio il frontman dei Calpurnia.

Dustin, alias Gaten Matarazzo, è invece un membro dei Work in Progress e ha da poco dato alle stampe due singoli. Insomma, oltre la vita sul set questi artisti hanno anche una certa predisposizione verso il mondo delle sette note. E chissà che un giorno non li si possa vedere anche suonare insieme in un nuovo progetto.

Joe Keery di Stranger Things
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/joekeerynews/

ultimo aggiornamento: 25-07-2019