Finalmente arriva la notizia che tutti aspettavamo: Kanye West annuncia l’uscita di tre versioni del suo nuovo album.

L’annuncio precede le indiscrezioni dei mesi scorsi, che lo stesso Kanye West aveva fatto circolare sulla possibile uscita di Vultures, l’atteso joint album con Ty Dolla Sign. Adesso l’artista ha annunciato l’uscita di tre volumi dell’attesissimo disco, che usciranno in tre date diverse. Ma quello che ci chiediamo è: West rispetterà i programmi?

Kanye West

“Vultures”, un progetto super atteso

L’album Vultures è stato al centro di molte discussioni e speculazioni negli ultimi mesi. Inizialmente previsto per novembre, poi dicembre, e infine gennaio, l’album è stato più volte posticipato.

Ora, dopo un periodo di silenzio, Kanye West ha annunciato – insieme a Ty Dolla Sign – che l’album sarà un progetto in tre parti, che usciranno rispettivamente il 9 febbraio, l’8 marzo e il 5 aprile 2024. Ogni volume rappresenterà una tappa di un viaggio musicale che promette di essere ricco di sorprese.

L’annuncio di Kanye West

Le copertine dei tre volumi sono state svelate dallo stesso Kanye West – reduce dall’ultimo cambio look che ha fatto scalpore – attraverso il suo profilo Instagram. L’annuncio è stato accompagnato da un trailer diretto da Jon Rafman, noto artista e filmmaker.

Nonostante le numerose posticipazioni e i cambiamenti di programma, l’attesa per Vultures rimane alta. Il progetto promette di essere molto più corposo di quanto ci si potesse aspettare.  Mentre l’attesa per Vultures continua, i fan del rapper di Chicago possono solo immaginare cosa ci sia in serbo per loro. Non resta che attendere le prossime novità!

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2024 10:02


Il ritorno di Piotta: presto in arrivo un album e un romanzo

Amy Winehouse: un tuffo nel passato con il nuovo video di “In My Bed”