Kanye West è finito nel mirino degli antifascisti dopo che i gruppi neonazisti hanno dato il loro appoggio al rapper per le sue dichiarazioni antisemite.

Kanye West appoggia le ideologie dei movimenti neonazisti! Questa l’accusa grave, molto grave, arrivata al rapper in questi ultimi giorni in cui il suo nome è al centro di una bufera mediatica con pochi precedenti. Stavolta il rapper ha infatti esagerato, e le sue prese di posizione stanno convincendo anche molte aziende con cui collabora a rivedere i contratti. L’artista si è infatti esposto con parole molto ambigue e imbarazzanti sugli ebrei, ricevendo l’appoggio immediato da parte di movimenti neonazisti e suprematisti bianchi!

Kanye West appoggia i neonazisti?

A puntare il dito contro il rapper americano sono stati molti antifascisti, specialmente dopo la comparsa nelle strade americane di alcuni striscioni con scritto “Kanye ha ragione sugli ebrei“, apparsi durante una manifestazione di alcuni gruppi antisemiti.

Kanye West
Kanye West

Negli scorsi giorni l’artista aveva in alcuni interventi in podcast e trasmissioni parlato infatti così: “Gli ebrei si sono impossessati della voce nera. (…) La comunità ebraica, specialmente nell’industria della musica… ci prenderà e ci mungerà fino alla nostra morte“. Dichiarazioni gravissime che hanno scatenato l’ira di tutti i movimenti antifascisti americani. E adesso per Kanye potrebbero arrivare problemi più seri.

Kanye West nell’occhio del ciclone

Le parole del rapper hanno portato anche personaggi molto influenti come Sam Yebri, avvocato ed ex membro della Anti-Defamation League, a prendere posizione in maniera plateale, affermando che c’è una connessione chiara con la supremazia bianca e i movimenti neonazisti. E non a caso negli ultimi giorni sono state tantissime le manifestazioni di dissenso contro l’artista, finito nel mirino della critica ancora una volta per cose che poco hanno a che fare sulla musica.

Leggi anche -> Kanye West perde la testa su Twitter: insulti antisemiti per il rapper, il social lo blocca

Vale la pena ricordare che poco tempo fa il rapper si era presentato alla London Fashion Week con una maglietta con la scritta White Lives Matter, una citazione spesso utilizzata dai suprematisti bianchi per contrastare il movimento Black Lives Matter generato dalla morte violenta subita da George Floyd nel 2020.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Kanye West

ultimo aggiornamento: 25-10-2022


Che gioia per Laura Pausini: prima comunione per la figlia Paola!

Niente pace tra i Ricchi e Poveri? Pupo svela un dettaglio del funerale di Franco Gatti