Finalizzato il divorzio tra Kanye West e Kim Kardashian: l’accordo per il mantenimento dei figli è clamoroso.

C’erano una volta Kanye West e Kim Kardashian, la coppia più folle e glamour dello showbiz americano. Ormai i due sono solo il pallido ricordo di una coppia che ha fatto sognare mezzo mondo. Stando a quanto riferito da Rolling Stone US, i due hanno infatti trovato l’accordo, già formalizzato, per il proprio divorzio. Un accordo congiunto che prevede anche un mantenimento oneroso che West dovrà versare all’ex moglie per i figli. Quanto dovrà sborsare ogni mese il rapper americano? Somme da capogiro…

Kanye West e Kim Kardashian: alimenti da capogiro

Secondo quanto riferito dalla stampa americana, Kim e Kanye avranno pari accesso ai figli e saranno entrambi coinvolti nei processi di mediazione. Quando però uno dei due dovesse mancare a una di queste mediazioni, l’altro avrebbe automaticamente pieno potere decisionale.

Kim Kardashian e Kanye West
Kim Kardashian e Kanye West

Più clamoroso è invece l’accordo relativo al mantenimento. Secondo quanto riferito, infatti, Kanye dovrà versare addirittura 200mila dollari al mese per il supporto dei propri figli e, considerando che i due coniugi hanno scelto di dividersi al 50% le spese per l’educazione e la sicurezza dei bambini, si può calcolare che il totale per il mantenimento dei pargoli sia di 400mila dollari. Praticamente i guadagni di un lavoratore medio in Italia in tutta la propria carriera.

Leggi anche -> Bufera su Ye, accuse gravissime: “Appoggia ideologie neonaziste”

La divisione dei beni

L’accordo relativo al divorzio tra le due superstar ovviamente non si ferma alla custodia e al mantenimento dei figli. I due si sono anche divisi le proprietà, come previsto dal contratto prematrimoniale firmato anni fa.

Kim manterrà quindi la proprietà di Hidden Hills, a Los Angeles, la mega tenuta in cui sta vivendo con i figli. In più, ottiene anche la casa che Kanye aveva comprato nei dintorni per stare vicino ai bambini dopo il divorzio (un’abitazione da oltre 4,5 milioni di dollari). Al rapper invece rimarrà la casa da 60 milioni progettata dall’archistar Tadao Ando a Malibu. E non può proprio dire di essersi accontentato… In attesa, magari, di trasferirsi in un’altra grande tenuta, qualche centinaio di chilometri più in là: la Casa Bianca.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

Kanye West

ultimo aggiornamento: 30-11-2022


Jennifer Lopez, confessione shock: “Pensavo di morire”

Pantera, il reunion tour arriva anche in Italia: una data nel 2023