Esclusiva – Shade: «Se riesci a far riflettere una persona con il sorriso hai fatto centro»

Perché i Green Day si chiamano così?

Partito dal web con video virali, passando per gare di freestyle Shade si sta facendo sempre più strada nel mondo della musica.

Nuove generazioni rapper emergono e dopo diverse esperienze:  Shade ci presenta il nuovo album CLOWNSTROFOBIA. Intervista Esclusiva a cura della nostra inviata Selenia Orzella.

Perchè il tuo primo album l’ hai intitolato Clowstrofobia?

Prima di approdare alla realizzazione del primo album ho fatto molte esperienze nel mondo del freestyle e con diversi contenuti virali che mi hanno permesso di farmi conoscer molto rapidamente, in quei frangenti trasparivano delle immagini di me molto forse troppo comiche, quasi fossi solo un intrattenitore, con l’uscita del disco ho deciso di tirare fuori il lato di me che fino ad oggi era nascosto.

Producendo materiali per internet e frequentando il mondo del freestyle determinate idee non potevano emergere, quindi con il disco ho avuto la possibilità di sbottonarmi molto, da tutto questo il nome dell’album Clownstrofobia, perchè i panni del clown dopo un pò mi stavano stretti, arrivi a un certo punto che i giochi di parole e cose divertenti non ti bastano più, hai voglia di dire qualcosa di più.

Dall’album hai tirato fuori 12 tracce che parlano di tanti argomenti, dall’ amore ( che non è andato a buon fine) e altri temi di attualità, tutti trattati ironicamente e con ironia, sono proprio la tua forza principale?

Certo, per forza, non avrei la credibilità per trattarli in altro modo, quindi tutti gli argomenti li tratto come farei nella vita di tutti i giorni, tutte le tracce sono esperienze personali che ho vissuto e che non ho mai  avuto modo di raccontare. Da alcune storie d’amore, finite tragicamente, sono riuscito a parlarne in modo ironico, penso che se riesci a far riflettere una persona con il sorriso hai fatto centro…..

Per guardare l’intervista integrale al rapper Shade clicca qui

 

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 20-01-2016

Redazione Notizie Musica

Per favore attiva Java Script[ ? ]