Emma Marrone e Giuliano Sangiorgi dei Negramaro si sono baciati in diretta durante la terza serata di Festival: ecco perchè.

Durante la terza serata di Festival, Emma Marrone e Giuliano Sangiorgi si sono baciati sul palco del Teatro Ariston, suscitando grande clamore tra il pubblico presente. I due hanno poi spiegato la motivazione dietro a questo gesto, ormai non più così insolito per il Festival di Sanremo.

Emma e Giuliano Sangiorgi si sono baciati

Ieri sera Emma Marrone è stata casualmente sorteggiata come presentatrice della band salentina. Lei era elegantissima: indossava un abito rosa di velluto a sirena firmato dal brand berlinese Ottolinger, attillato e a collo alto. Il look, studiato dallo stylist Lorenzo Posocco, è stato completato con delle pumps rosse di Casadei ed un paio di occhiali da sole decisamente scintillanti.

Una volta salita sul palco Emma, Amadeus ha fatto notare che ad annunciare l’esibizione dei Negramaro sarebbe stata un’artista loro conterranea (Emma ha trascorso l’infanzia ad Aradeo, in provincia di Lecce). La cantante, da sempre molto orgogliosa delle sue origini, ha detto: “Un saluto alla nostra terra!”.

A questo punto è stato Giuliano Sangiorgi a sorridere e a dire: “Ti posso dare un bacio?. La cantante ha subito risposto di sì e così, a sorpresa, i due si sono dati un bacio a stampo, facendo infiammare il pubblico presente in sala.

Emma e Giuliano Sangiorgi: le motivazioni dietro il bacio

Dietro all’emozionante bacio che i due artisti si sono scambiati sul palco dell’Ariston, non c’è alcuna motivazione romantica e non c’entra nulla nemmeno il Fantasanremo. Il gesto ha semplicemnte suggellato un’amicizia che tra Emma e Giuliano Sangiorgi va avanti ormai da diversi anni. La cantante, dopo il bacio, ha infatti detto: “Ci portiamo fortuna!”. Subito dopo è iniziata l’esibizione dei Negramaro.

Emma Marrone
Emma Marrone

Riproduzione riservata © 2024 - NM

Emma Marrone Sanremo

ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2024 15:59


Sanremo 2024: la scaletta della quarta serata

Tensione tra Arisa e Paola Iezzi: si teme una nuova lite