Grammy Awards 2020: tutte le nomination, categoria per categoria, degli Oscar della musica.

Il momento è arrivato. Sono state finalmente ufficializzate le nomination per i Grammy Awards 2020. Si alza il sipario sulla nuova edizione degli Oscar della musica, la cui cerimonia si svolgerà il 26 gennaio 2020 allo Staples Center di Los Angeles.

E una delle poche certezze che abbiamo riguardo quella serata è che grande protagonista sarà Billie Eilish. La giovane popstar, come da previsioni, ha infatti porato a casa un gran numero di nomination, grazie al successo dell’album When We All Fall Asleep, Where Do We Go? e al singolo Bad Guy.

Grammy Awards 2020: protagonista Billie Eilish

In un’edizione dei Grammy Awards che potrebbe vedere anche un po’ d’Italia, visto che nella categoria Best Traditional Pop Vocal Album troviamo anche il nostro Andrea Bocelli e nelle categorie della musica elettronica troviamo i nostri Meduza, la dominatrice assoluta potrebbe essere proprio Billie Eilish.

La giovanissima cantante americana si è infatti presa in pratica una nomination in ogni categoria cui poteva ambire: Record of the Year, Song of the Year, Best Pop Solo Performance, Album of the Year, Best Pop Vocal Album, Best New Artist. E come se non bastasse, il suo disco ha ottenuto anche nomination tecniche, come Best Engineered Album, Non-Classical, mentre il fratello Finneas si è preso una candidatura come miglior producer non classico. Niente male no?

Billie Eilish
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/billieeilish

Grammy Awards 2020: le nomination

Record Of The Year:

Hey Ma di Bon Iver – Bad Guy di Billie Eilish – 7 Rings di Ariana Grande – Hard Place di H.E.R. – Talk di Khalid – Old Town Road di Lil Nas X feat. Billy Ray Cyrus – Truth Hurts di Lizzo – Sunflower di Post Malone e Swae Lee

Album Of The Year:

I,I di Bon Iver – Norman Fucking Rockwell! di Lana Del Rey – When We All Fall Asleep, Where Do We Go? di Billie Eilish – Thank U, Next di Ariana Grande – I Used to Know Her di H.E.R. – 7 di Lil Nas X – Cuz I Love You di Lizzo – Father of the Bride di Vampire Weekend

Song of the Year:

Always Remember Us This Way di Lady Gaga – Bad Guy di Billie Eilish – Bring My Flowers Now di Tanya Tucker – Hard Place di H.E.R. – Lover di Taylor Swift – Norman Fucking Rockwell di Lana Del Rey – Someone You Loved di Lewis Capaldi – Truth Hurst di Lizzo

Best New Artist:

Black Pumas – Billie Eilish – Lil Nas X – Lizzo – Maggie Rogers – Rosalia – Tank and the Bangas – Yola

Best Pop Solo Performance:

Spirit di Beyoncé – Bad Guy di Billie Eilish – 7 Rings di Ariana Grande – Truth Hurts di Lizzo – You Need to Calm Down di Taylor Swift

Best Pop Duo/Group Performance:

Boyfriend di Ariana Grande & Social House – Sucker dei Jonas Brothers – Old Town Road di Lil Nas X feat. Billy Ray Cyrus – Sunflower di Post Malone e Swae Lee – Senorita di Shawn Mendes e Camila Cabello

Best Traditional Pop Vocal Album:

di Andrea Bocelli – Love (Deluxe Edition) di Michael Bublé – Look Now di Elvis Costello & The Imposters – A Legendary Christmas di John Legend – Walls di Barbra Streisand

Best Pop Vocal Album:

The Lion King: The Gift di Beyoncé – When We All Fall Asleep, Where Do We Go? di Billie Eilish – Thank U, Next di Ariana Grande – No. 6 Collaborations Project di Ed Sheeran – Lover di Taylor Swift

Best Dance Recording:

Linked di Bonobo – Got to Keep On dei Chemical Brothers – Piece of Your Heart dei Meduza feat. Goodboys – Underwater di Rufus Du Sol – Midnight Hour di Skrillex e Boys Noize feat. Ty Dolla $ign

Best Dance/Electronic Album:

LP5 di Apparat – No Geography dei Chemical Brothers – Hi This Is Flume (Mixtape) di Flume – Solace di Rufus Du Sol – Weather di Tycho

Best Rock Performance:

Pretty Waste di Bones UK – This Land di Gary Clark Jr. – History Repeats di Brittany Howard – Woman di Karen O & Danger Mouse – Too Bad dei Rival Sons

Best Metal Performance:

Astorolus dei Candlemass feat. Tony Iommi – Humanicide dei Death Angel – Bow Down degli I Prevail – Unleashed dei Killswitch Engage – 7empest dei Tool

Best Rock Song:

Fear Inoculum dei Tool – Give Yourself a Try dei The 1975 – Harmony Hall dei Vampire Weekend – History Repeats di Brittany Howard – This Land di Gary Clark Jr.

Best Rock Album:

Amo dei Bring Me the Horizon – Social Cues di Cage the Elephant – In the End dei Cranberries – Trauma degli I Prevail – Feral Roots dei Rival Sons

Best Alternative Music Album:

U.F.O.F. di Big Thief – Assume Form di James Blake – I,I di Bon Iver – Father of the Bride dei Vampire Weekend – Anima di Thom Yorke

Best R&B Performance:

Love Again di Daniel Caesar & Brandy – Could’ve Been di H.E.R. feat. Bryson Tiller – Exactly How I Feel di Lizzo feat. Gucci Mane – Roll Some Mo di Lucky Daye – Come Home di Anderson .Paak feat. André 3000

Best Traditional R&B Performance:

Time Today di BJ The Chicago Kid – Steady Love di India.Arie – Jerome di Lizzo – Real Game di Lucky Days – Built for Love di PJ Morton feat. Jazmine Sullivan

Best R&B Song:

Could’ve Been di H.E.R. Feat, Bryson Tiller – Look at Me Now di Emily King – No Guidance di Chris Brown feat. Drake – Roll Some Mo di Lucky Daye – Say So di PJ Morton feat. JoJo

Best Urban Contemporary Album:

Apollo XXI di Steve Lacy – Cuz I Love You (Deluxe) di Lizzo – Overload di Georgia Anne Muldrow – Saturn di Nao – Being Human in Public di Jessie Reyez

Best R&B Album:

1123 di BJ the Chicago Kid – Painted di Lucky Daye – Ella Mai di Ella Mai – Paul di PJ Morton – Ventura di Anderson .Paak

Best Rap Performance:

Middle Child di J. Cole – Suge di DaBaby – Down Bad di Dreamville feat. J.I.D., Bas, J. Cole, Earthgang e Young Nudy – Racks in the Middle di Nipsey Hussle feat. Roddy Rich e Hit-Boy – Cloud di Offset feat. Cardi B

Best Rap/Sung Performance:

Higher di DJ Khaled feat. Nipsey Hussle e John Legend – Drip Too Hard di Lil Baby e Gunna – Panini di Lil Nas X – Ballin’ di Mustard feat. Roddy Ricch – The London di Young Thug feat. J. Cole e Travis Scott

Best Rap Song:

Bad Idea di YBN Cordae feat. Chance the Rapper – Gold Roses di Rick Ross feat. Drake – A Lot di 21 Savage feat. J. Cole – Racks in the Middle di Nipsey Hussle feat. Roddy Ricch & Hit-Boy – Suge di DaBaby

Best Rap Album:

Revenge of the Dreamers III dei Dreamville – Championships di Meek Mill – I Am > I Was dei 21 Savage – Igor di Tyler, The Creator – The Lost Boy di YBN Cordae

Di seguito il video di Bad Guy:

TAG:
andrea bocelli Billie Eilish Grammy Awards Lizzo news strillo

ultimo aggiornamento: 20-11-2019


Vasco Rossi torna in studio: nuova musica in arrivo?

Ariana Grande torna in concerto dopo lo stop forzato