Ariana Grande è tornata a cantare per il suo Sweetener Tour, dopo lo stop forzato degli scorsi giorni. E intanto ottiene un nuovo riconoscimento.

Tutto è bene quel che finisce bene. Dopo il grande spavento degli scorsi giorni, Ariana Grande ha ripreso il suo Sweetener Tour, tornando sul palco a pochi giorni dallo stop forzato che aveva fatto tremare tutti i suoi fan.

Una buona notizia accompagnata da un nuovo riconoscimento: è lei infatti, secondo ChartData.org, la debuttante di maggior successo del decennio Duemiladieci.

Ariana Grande torna in concerto dopo lo stop

Dopo lo stop dello scorso weekend, con la cancellazione per problemi di salute della data di Lexington del 17 novembre, Ariana è tornata sul palco il 19 novembre.

L’attesissimo show di Atlanta della cantante è andato come meglio non poteva, con una Ariana apparsa in gran forma e carica più che mai. E a sorpresa sul palco l’hanno raggiunta a un certo punto anche Matt Bennett e Lizz Gilliez, per una piccola reunion di Victorious.

Paura passata dunque per tutti i suoi fan che avevano davvero temuto per la sua incolumità negli scorsi giorni, dopo averla vista spossata in un video su Instagram.

Ariana Grande
Ariana Grande

Ariana Grande è la debuttante di maggior successo del decennio

Un risultato straordinario, quello della Grande, capace di riuscire a muovere numeri straordinari in termini di vendite anche in quest’epoca digitale, discograficamente più difficile rispetto al passato.

E adesso? Riuscirà a confermare i suoi risultati anche in futuro. Per il momento tutto farebbe sembrare a uno scontato sì, ma con l’arrivo di nuove popstar come Billie Eilish, il suo ruolo di leader assoluta del pop americano è tutto meno che sicuro.

Di seguito il video di Don’t Call Me Angel:

TAG:
Ariana Grande Billie Eilish news Sweetener

ultimo aggiornamento: 20-11-2019


Grammy Awards 2020, le nomination: c’è anche Andrea Bocelli

Tiziano Ferro presenta il suo nuovo album Accetto miracoli