Chi è Gemitaiz, la nuova voce di Roma

Alla scoperta di Gemitaiz, rapper a dodici anni e amante di Tupac. Dalle origini del nome d’arte ai problemi con la droga, un viaggio nel mondo del cantante romano.

Nato a Roma il 4 novembre del 1988, Davide De Luca, conosciuto come Gemitaiz, è uno dei rapper più apprezzati nel mondo dell’hip hop italiano. Iniziamo subito con una domanda che si saranno posti già in molti. Ma che significa Gemitaiz? Davide in realtà come primo nome d’arte avrebbe scelto Gemito, poi un suo amico, abituato a modificare le parole aggiungendo alla fine -aiz, avrebbe iniziato a chiamarlo proprio nel modo in cui qualche anno più tardi lo avrebbero acclamato migliaia di fan. Ma questo ancora non poteva saperlo. Andiamo a conoscere qualcosa in più sulla carriera e sulla vita privata del cantante.

Gli inizi di Gemitaiz, rapper già a dodici anni

I primi passi di Davide nel mondo della musica underground capitolina avviene all’età di soli dodici anni, quando partecipa a diverse competizioni di free-style, battaglie rap e si esibisce in alcuni locali di Roma.

Io ho iniziato a scrivere le prime cose che ancora non avevo nemmeno quattordici anni – ricorda Gemitaiz ai microfoni di yanezmagazine.com. Da quel momento in poi è stato un crescere veloce sia a livello di passione che, fortunatamente, a livello lavorativo. Ovviamente c’è voluto un po’ di tempo. Quando ho iniziato io la scena hip hop non era com’è adesso. Ti dovevi fare le ossa prima di arrivare in un certo circuito“.

Tra la musica e la strada: l’ascesa di Gemitaiz e l’arresto

Fuori dal mondo della musica Davide è un ragazzo che fatica a socializzare. Non condivide con i coetanei la passione per il calcio e non ama andare a ballare il sabato. Lui, adolescente alternativo, preferisce stare a casa ad ascoltare le canzoni di Tupac. Il tutto mentre ha a che fare con i problemi con la droga che lo accompagneranno per parte della sua adolescenza.

Nel 2014 Gemitaiz è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Sembra che dopo quell’esperienza Davide abbia dato una svolta alla vita concentrandosi unicamente sulla musica.

Dopo cinque anni nei sobborghi musicali della Città Eterna, avviene il primo incontro cruciale per la carriera di Gemitaiz, ossia quello con Cane Secco che lo inserisce, ancora minorenne, nel suo Xtreme Team, un progetto che riunisce i maggiori rapper capitolini.

Gemitaiz e MadMan: la nuova coppia d’assi del rap italiano

Gemitaiz decide di mettersi in proprio e inizia ufficialmente la sua carriera da solista. I risultati sono altalenanti fino all’inizio della sua collaborazione con MadMan. Dalla collaborazione tra i due rapper emergenti nasce Haterproof, il disco della definitiva affermazione dei due artisti emergenti che in pochissimo tempo scaleranno le classifiche di ascolti conquistando la vetta.

Gemitaiz
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Gemitaiz/

La vita privata di Gemitaiz: Ema Stokholma e lo scatto hot con Sara

Davide ha avuto una storia con Ema Stokholma, all’anagrafe Morwenn Moguerou. L’ex fidanzata di Gemitaiz (la storia è finita dopo due anni) è una dj e una conduttrice radiofonica francese venuta alla ribalta dopo la sua partecipazione a Pechino Express.

Il rapper romano è stato inoltre protagonista di uno scandalo a luci rosse che ha infiammato il web. Davide ha deciso di pubblicare sul suo profilo Instagram una foto a dir poco audace che lo ritrae senza veli in compagnia di una bella ragazza, Sara Calixto. Lo scatto mostra i due a letto e lascia poco spazio all’immaginazione. Già qualche anno prima il cantante aveva fatto discutere i social, convinti che il rapper fosse morto. Gemitaiz nel 2015 è stato infatti vittima di una fake news che avrebbe messo in giro uno dei suoi heater.

[amazon_link asins=’B07BY9PZ88,B01F8EWK2S,B0141Q3LCC’ template=’ProductCarousel’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’8204a5e4-958d-11e8-b3ea-db02cae86059′]

A differenza di molti suoi colleghi, Gemitaiz ha un rapporto quantomeno combattuto con il successo. Dopo i primi dischi con MadMan, il cantante romano si è trovato all’improvviso sotto la luce dei riflettori, circondato dai fan che lo seguono per strada. Davide ha rivelato di soffrire a causa di questa situazione che vive come una limitazione delle proprie libertà.

Lui che ha sempre amato esplorare Roma e viverla, si ritrova ora costretto a nascondersi e proprio per questo motivo avrebbe pensato di lasciare la città. Famoso a Roma, decisamente meno conosciuto dalla redazione del Tg1 che, in occasione del concerto del primo maggio del 2018 ha mandato in onda un’intervista del cantante. Peccato che il nome in sovrimpressione fosse quello di Sfera Ebbasta

Di seguito il video di Scusa di Gemitaiz:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Gemitaiz/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-08-2018