Franco Battiato è malato… ma non di Alzheimer

Franco Battiato non è malato di Alzheimer. La smentita ufficiale giunge dalla famiglia dell’artista, dopo le voci insistenti degli ultimi giorni.

Negli ultimi giorni un rumor era riuscito a diventare qualcosa in più, con moltissimi utenti convinti che Franco Battiato avesse iniziato la propria battaglia contro il morbo d’Alzheimer. Il post di un collega aveva alimentato le voci ma ora la famiglia smentisce.

La famiglia, che in questi giorni ha letto di tutto, ha voluto intervenire e smentire il tutto in maniera ufficiale. A esprimersi è la cognata di Battiato, la moglie di suo fratello Michele: “Come si può scrivere una cosa del genere? – ha dichiarato al Corriere della SeraUna diagnosi del genere non è mai stata fatta da nessuno. Come si fa a dire tutto questo, quando questi signori non sono mai stati in questa casa”.

Franco Battiato, la famiglia smentisce l’Alzheimer

Per un artista del calibro di Franco Battiato ci sarebbero stati pochi drammi peggiori del morbo d’Alzheimer da dover sopportare. Veder sfumare i ricordi di una vita e il proprio genio a causa di una forma di demenza è tremendo per chiunque. Se si è fatta, però, la storia della musica, uno stato del genere provoca una stretta al cuore…

Franco Battiato
Fonte foto: https://www.facebook.com/francobattiato/

Franco Battiato è malato, ma sta recuperando

La famiglia smentisce l’Alzheimer ma non uno stato di malattia per il cantautore. La cognata chiarisce come sia stato malato e ora migliori.

Un altro suo collega, Guido Guerrera, si è invece così espresso: “Il mondo dei seguaci di Battiato è molto emotivo. È normale che tutto ciò possa portare ad errate interpretazioni. Che stia male non ci sono dubbi. Ho potuto constatarlo personalmente. Difficoltà comunicative e una serie di inconsuete reazioni. Non ho però certezze di alcun tipo, in assenza di dichiarazioni ufficiali sulle sue condizioni di salute”.

L’intera vicenda legata a Franco Battiato potrebbe essere stata una mera suggestione. La vera svolta del rumor è stata data dal post di Roberto Ferri, paroliere, amico e collega, in seguito cancellato. Questi aveva scritto un’ode, con hashtag per Battiato nel post d’accompagnamento, dal titolo: Ode all’Amico che fu e che non mi riconosce più. Il collegamento con l’Alzheimer è stato quasi immediato.

Fonte foto: https://www.facebook.com/francobattiato/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-08-2018

Luca Incoronato