Emma Marrone si commuove e risponde alle critiche: “Non sarò mai come voi”

Emma Marrone si commuove sul palco ad Ancona mentre risponde alle critiche e agli insulti ricevuti: ecco il video.

Non sarò mai come voi“. Lo dice chiaro e tondo Emma Marrone, senza giri di parole, dal palco del PalaPrometeo di Ancona, il 22 febbraio 2019. Una risposta netta a chi l’ha criticata e offesa per aver invitato il governo ad aprire i porti, ad accogliere chi ne ha bisogno, ad aiutare il prossimo.

Il riferimento è ovviamente al consigliere della Lega che negli scorsi giorni le aveva rivolto offese sessiste, ma anche a tutti quegli hater che non hanno perso occasione per riversare su di lei il loro odio. Ma Emma è forte e ancora una volta lo ha dimostrato!

Emma Marrone risponde alle critiche

In questo tour Emma ha deciso di mettersi in gioco, anche dal punto di vista politico. D’altronde, quando si tratta di lottare per una giusta causa, l’artista salentina non si è mai tirata indietro.

Così, dopo aver lanciato l’appello per aprire i porti, nella data di Ancona del tour ha dichiarato: “Questo è un momento storico in cui stiamo annegando nell’odio. Il momento in cui un professore mette all’angolo un bambino perché di colore, e lo prende in giro davanti ai suoi compagni“.

L’analisi di Emma è più lucida che mai: “Io non sono una madre, ma vorrei che mio figlio nascesse in un’Italia bella, sana, pulita, coraggiosa, rispettosa dei diritti di tutti“. Parole forti e sincere, sottoscritte da tutto il pubblico presente con lungo applauso d’incoraggiamento.

EMMA MARRONE VENEZIA 2018
EMMA MARRONE VENEZIA 2018

Emma Marrone si commuove sul palco

Ma proprio nel bel mezzo del suo discorso, l’artista ha avuto un momento di debolezza, e si è commossa ripensando ai messaggi d’odio che le sono stati rivolti. Le sue lacrime non sono state però figlie di quelle brutte parole, ma del fatto che anche i suoi genitori le abbiano potute leggere, soffrendone molto.

Emma è però una donna dal grande coraggio, e ha voluto tranquillizzare dal palco la propria madre e il proprio padre, sottolineando che lei ha le spalle forti anche grazie alla loro educazione. Quindi ha concluso: “Sarò sempre fonte di luce, di amore e di rispetto per tutti, anche se questo significa prendersi la merda in faccia. Non diventerò come voi!“.

Di seguito il video del suo splendido discorso ad Ancona:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-02-2019