Il nuovo tour di Elio e le Storie Tese, iniziato ufficialmente soltanto a fine Aprile, sarà l’ultima esibizione sul palco di Rocco Tanica, pronto a dare il proprio addio alla band

Quella che sarebbe dovuta essere una spedizione musicale di felicità rischia di diventare, invece, una missione con qualche pizzico di tristezza: il nuovo tour di Elio e le Storie Tese, iniziato soltanto qualche giorno fa, segnerà l’ultima apparizione per Rocco Tanica, pronto a dire addio alla band dopo tanto tempo di riflessione: “È una cosa alla quale stavo pensando da tre anni. già da diverso tempo avevo diradato le mie esibizioni live con la band. Ho pensato che la cosa migliore fosse annunciarlo dal palco, le date di maggio saranno le ultime con il gruppo. A differenza dei miei colleghi che sono locomotive da palcoscenico, ho poche energie per questa attività: mi riesce bene quello che ho fatto negli anni, cioè lavorare in studio“.

Colpa della televisione?

La decisione di lasciare Elio e le Storie Tese non è dovuta, a differenza di quanto si possa pensare, al nuovo ruolo di intrattenitore televisivo, con Rocco Tanica che si distanzia da questo credo generale: “Non ho preso questa decisione per via della tv ma continuerò su quel versante perché mi diverto. Nella concezione dei dischi i ritmi sono pachidermici, invece in tv c’è una missione da portare a termine, e ancora oggi penso che i tempi con Serena Dandini siano stati i più entusiasmanti per noi, e potremmo rifare un programma insieme in quel modo“.

Cosma il sostituto

Nonostante la decisione di Rocco Tanica di lasciare la band, nulla cambierà per Elio e le Storie Tese, con Vittorio Cosma pronto a prendere il suo posto per proseguire sempre lungo la stessa strada: “È la prima data di un tour che facciamo nei palazzi dello sport, una cosa che non abbiamo mai fatto prima. non abbiamo mai avuto alcun tipo di programmazione, quello che arrivava andavamo a fare. Ieri abbiamo suonato al Forum di Assago, ed erano venti anni che non ci suonavamo… Per questo tour, invece, ci abbiamo pensato, abbiamo chiesto alla Friends & Partners di intraprendere con noi questa sfida, andare nei palazzetti. E ieri il Forum era pieno“.

 

TAG:
evidenza slider

ultimo aggiornamento: 01-05-2016


Glennie: “I limiti sono solo opzioni mentali”

Fedez, Davide D’Atri contro il monopolio Siae