E’ ufficiale: i Foo Fighters annullano i concerti in Europa

Perché i Green Day si chiamano così?

Nei giorni scorsi Dave Grohl, il leader dei Foo Fighters, si è fratturato una gamba durante un concerto in Svezia.

Nel corso del concerto di venerdì a Goteborg, in Svezia, il leader dei Foo Fighters Dave Grohl è stato il protagonista di uno sfortunato episodio: è caduto dal palco e questo gli ha causato una frattura della gamba destra. Il cantante e chitarrista dei Foo Fighters, ha continuato lo show dopo essere stato assistito dallo staff medico intervenuto per soccorrerlo.

Nelle scorse ore sul sito della band è apparso un comunicato ufficiale dell’annullamento di due date in Olanda di ieri e di martedì prossimo all’Arena S.Gallo in Svizzera. Oggi però è arrivata la notizia che era nell’aria, ma che nessun fans voleva sentire: i Foo Fighters hanno annullato tutti i concerti previsti per l’estate in Europa.

Dave Grohl si è dovuto sottoporre a un intervento chirurgico per ridurre l’entità della frattura e i medici gli hanno proibito di riprendere l’attività live prima che la gamba sia guarita, evitando conseguenze gravi in futuro.

Nonostante non ce ne fosse un reale bisogno, Dave si è scusato con i fan per aver dovuto annullare i concerti, promettendo che quando le date saranno recuperate lui e la band faranno di tutto per dare ancora di più!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 17-06-2015

Licia De Pasquale