Ditonellapiaga ammette di aver litigato con Donatella Rettore a Sanremo 2022: le parole della cantante a Domenica In.

La verità viene sempre a galla. O quasi. A distanza di ormai più di una settimana dalla fine del Festival di Sanremo, Ditonellapiaga ha vuotato il sacco. Dopo giorni di sussurri e indiscrezioni, la giovane cantante romana, all’anagrafe Margherita Carducci, ha ammesso ai microfoni di Domenica In di aver litigato con Donatella Rettore nei giorni della kermesse! Una notizia che era trapelata fin da subito, lanciata come uno scoop da Dagospia, ma nessuna delle due aveva voluto commentarla. Oggi invece, con la kermesse ormai alle spalle, Ditonellapiaga non ha visto più alcun motivo per nascondere la verità, e ha confessato tutto!

Ditonellapiaga e Rettore, lite a Sanremo 2022

A dare il ‘la’ alla clamorosa confessione è stata Mara Venier. Senza troppi giri di parole, ‘zia Mara’ ha chiesto alle due, ospiti ancora una volta del salottino di Domenica In, se fosse vero che litigavano tantissimo, come alcune leggende metropolitane avevano riportato.

Donatella Rettore
Donatella Rettore

A quel punto, la cantante veneta ha provato a smorzare i toni sviando il discorso con una battuta: “Lei ha fatto il filo a Claudio (il marito di Rettore, ndr)“. Ma Margherita non è stata d’accordo con il nascondere la verità, e stavolta ha vuotato il sacco: “Sì, c’è stata una notte di fuoco“. Una confessione che ha lasciato senza parole Donatella, e che è stata interrotta dall’intervento dell’orchestra del programma, che ha smorzato sul nascere la discussione.

Ditonellapiaga e Rettore: cosa è successo a Sanremo

Ma cosa è successo davvero tra le due? A quanto pare i malumori sarebbero collegati alla serata delle cover, in cu ile due si sono scatenate sulle note di Nessuno mi può giudicare di Caterina Caselli. Una scelta interessante, ma che non le aveva trovate subito d’accordo. La cantante veneta avrebbe infatti preferito esibirsi con un medley delle sue hit, un po’ come accaduto a Gianni Morandi. Magherita non è però stata d’accordo, e avrebbe cassato la sua proposta.

Lo aveva spiegato in conferenza stampa lo stesso Amadeus: “Rettore voleva fare delle sue canzoni e io sarei stato felicissimo se le avesse fatte. Non ho precluso questa possibilità ai cantanti in gara. Credo che invece non fosse d’accordo Ditonellapiaga“. La stessa Donatella aveva in realtà accusato la Rai per la scelta della cover: “Non c’è stato niente da fare, mi hanno detto che era una canzone più divertente. Evidentemente Rai 1 doveva promuovere il film su Caterina Caselli“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-02-2022


Adele guarda al futuro: “Voglio allargare la famiglia”

Michele Bravi confessa: “Sono uno schifoso”. E Sgarbi lo attacca