Clementino, Zitti e buoni: l’omaggio del rapper campano ai Maneskin dopo la vittoria dell’Eurovision 2021.

Clementino omaggia i Maneskin con la creazione di Clemeskin, il re del rap rock all’italiana. Dopo l’incredibile successo internazionale della band romana, reduce dal trionfo all’Eurovision 2021, anche il rapper di Avellino ha voluto pagare il suo tributo al gruppo di Damiano, dando vita alla sua versione molto speciale di Zitti e buoni, in chiave decisamente nu metal. Un pezzo che ha gasato i fan, conquistando subito migliaia di e migliaia di views.

Clementino diventa Clemeskin per la sua Zitti e buoni

Non basta congratularsi a parole. Clementino ha voluto sottolineare la grandezza dell’impresa fatta dalla band lanciata da X Factor pubblicando una vera e propria cover della loro ormai celeberrima Zitti e buoni, impreziosita però con barre rap inedite nel suo consueto stile.

Clementino
Clementino

Dite a Lil Uzi Vert che può solo accompagnare“, scherza il rapper 38enne nel suo post, più fomentato che mai da questa sua nuova rivisitazione che mescola rap e rock duro e puro, con l’aggiunta dello scratch tanto caro a certi gruppi nu metal come Limp Bizkit o Linkin Park. Di seguito il suo post:

Clementino fa impazzire i Maneskin

Tra i tanti complimenti ricevuti dall’artista di Senorita con Nina Zilli c’è anche quello di Damiano David, che ha commentato il video con un emblematico “Che hitttttt“. Altri complimenti sono arrivati da Roy Paci, Nerone, Saturnino, Brusco, Ivan Granatino, e poi ancora Speranza, Franco Ricciardi e tantissimi fan sfegatati tanto della band quanto dell’artista campano. Un successo senza limiti che gli ha permesso di ottenere oltre 200mila views e like in sole 24 ore.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Maneskin strillo

ultimo aggiornamento: 31-05-2021


Niccolò Fabi: le nuove date del tour estivo 2021

Tutti pazzi per i Maneskin… tranne la Francia: i risultati di Zitti e buoni nella classifica d’Oltralpe