Sophie and the Giants: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul gruppo inglese di Golden Nights.

Chi è Sophie and the Giants? Quante volte se lo saranno chiesti alcuni radioascoltatori scoprendo le canzoni fantastiche di questo gruppo che sta scalando le classifiche di tutto il mondo. Il nome della band può infatti indurre all’errore e far pensare a un’artista solista.

Invece, si tratta di una vera e propria band, capitanata da Sophie e capace di diventare molto famosa anche in Italia grazie a una serie di hit in collaborazione con artisti importanti. Scopriamo insieme alcune curiosità sulla loro carriera.

Chi sono i Sophie and the Giants: biografia e carriera

L’idea del gruppo nasce dalla cantante Sophie Scott. Decisa a intraprendere una carriera nel mondo della musica, la giovane artista sceglie di farsi affiancare da alcuni amici, musicisti amatoriali. Il grande salto arriva però nel 2017, quando a prendere il posto dei suoi vecchi compagni sono il batterista Chris Hill, il bassista Bailey Stapledon e il chitarrista Toby Holmes, tre studenti di educazione musicale al Guilford Music College.

Concerto
Concerto

Terminato il percorso di studi, iniziano a esibirsi con alcune cover e brani inediti in location di discreta importanza nel Regno Unito. Nel 2018 debuttano con un vero e proprio singolo, Monsters, per poi lanciare un vero e proprio EP, Adolescence.

Il successo stenta ad arrivare, fino all’exploit improvviso del singolo The Light, che ottiene oltre 10 milioni di stream sul web, diventando famoso in tutta l’Inghilterra. Di lì a poco arriva la svolta: Le loro canzoni iniziano a passare in radio e vengono scelte anche per importanti videogiochi e spot pubblicitari.

Si esibiscono in festival importanti come quelli di Reading e Leeds, oltre a Glastonbury e riescono a imporsi piano piano in tutta Europa. A conferma di un successo che ormai supera la manica, arriva nel 2020 la collaborazione con un importante dj tedesco, Purple Disco Machine, con cui firmano il brano Hypnotized, canzone ispirata all’italo disco anni Ottanta. Stavolta il successo è senza confini e li porta a esplodere soprattutto in Italia, dove conquistano ben quattro dischi di platino:

Sulla scia di Hypnotized, Sophie and the Giants bissano il successo anche con il singolo Right Now, lanciato in solitaria, e nell’estate del 2021 collaborano con Michele Bravi nella sua hit estiva, Falene. Sempre più conosciuti nel nostro Paese, nel 2022 si guadagnano una partecipazione a Sanremo nella serata dei duetti con Le Vibrazioni e Peppe Vessicchio, per interpretare Live and Let Die di Paul McCartney.

Cosa fa oggi Sophie and the Giants?

Nonostante il successo ottenuto come band, nel 2022 Sophie Scott ha annunciato, in occasione del lancio del singolo We Own the Night, il cambiamento del progetto da corale a solista (conservando però il nome con cui è ormai conosciuto da tutti). Nel 2023 ha collaborato con l’artista italiano Alex W e ha lanciato il singolo DNA. È entrata quindi nel cast del Capodanno 2024 di Canale 5.

Chi è Sophie Scott, la cantante dei Sophie and the Giants

Non si conosce la data di nascita di Sophie Scott, né particolari dettagli sulla sua infanzia. Non sappiamo nemmeno se in questo momento abbia un fidanzato, ma è certo che da qualche anno a questa parte si sta dedicando soprattutto alla sua straordinaria carriera, con successi uno dopo l’altro. Una sua grande passione oltre la musica? La pittura a tempera.

Sai che…

– Il loro brano Grid è stato scelto come jingle di uno spot Vodafone in Germania.

– Su Instagram i Sophie and the Giants hanno un account ufficiale da migliaia di follower. Anche su TikTok Sophie è presente con un profilo ufficiale.

Se vuoi ascoltare le migliori canzoni di Sophie and the Giants, ecco una playlist presente su Spotify:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2023 10:39


Chi è Mario Fargetta, il primo dj al Festival di Sanremo

Chi è Claudio Rego, il musicista sposato con Donatella Rettore