Chi sono i Greta Van Fleet, gli ‘eredi’ dei Led Zeppelin

Chi sono i Greta Van Fleet: la carriera e le curiosità sul gruppo hard rock più controverso degli ultimi anni.

Che li si ami o li si odi, su una cosa si può essere sicuri: i Greta Van Fleet ce l’hanno fatta. Questi quattro ragazzi del Michigan sono riusciti a portare un rock duro e puro, vecchio stampo, nelle classifiche di Spotify e sulla bocca di molti, anche di chi solitamente non è interessato al genere.

In altre parole, sono diventati mainstream nell’epoca della vittoria definitiva dell’hip hop non solo sul rock, ma anche sul pop, e dell’esplosione del fenomeno trap. Un’impresa che già di per sé andrebbe celebrata dagli amanti della musica rock.

Andiamo a scoprire alcune curiosità su questo quartetto che ha il potenziale per consacrarsi definitivamente nei prossimi anni.

Chi sono i Greta Van Fleet

I membri dei Greta Van Fleet sono Josh Kiszka (cantante), Jacob Kiszka (chitarrista), Samuel Kiszka (bassista e tastierista) e Daniel Wagner. Nati nel 2012 in Michigan.

Greta Van Fleet
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/gretavanfleet

Dopo alcuni primi singoli di scarso successo, nel 2016 la band decide di puntare sul brano Highway Tune, che viene inserito nella serie televisiva Shameless. Notati dalla Lava Records, firmano il loro primo contratto e debuttano nel 2017 con un primo EP, Black Smoke Rising.

Il successo è fin da subito importante, e l’etichetta decide di lanciare presto un nuovo doppio EP, From the Fires, che li conferma come una delle realtà più importanti della scena rock, anche grazie al fortunato singolo Safari Song:

Nel 2018 avrebbe dovuto uscire un terzo EP, ma a sorpresa il gruppo ha dichiarato di essere al lavoro sul primo album ufficiale. Album che esce il 19 ottobre con il titolo di Anthem of the Peaceful Army, ed ottiene un successo planetario.

Non a caso, pochi mesi dopo è arrivato il primo Grammy per il Miglior album rock (From the Fires) e una tripla candidatura tra cui quella nella categoria Miglior artista esordiente.

Di seguito il video del singolo When the Curtains Falls:

Sai che…

-Il loro nome deriva da quello di Gretna Van Fleet, una vecchia signora che abitava nella loro stessa città.

-Hanno suonato in apertura ai The Struts.

-Perché molti, anche tra gli appassionati di musica rock, detestano i Greta Van Fleet? La risposta è semplice. Sono accusati di assomigliare troppo (a limite del plagio artistico) ai Led Zeppelin. E in effetti non si può negare che la voce di Joshua assomigli molto a quella di Robert Plant, e che il chitarrista Jake prenda spunto, nello stile come nelle movenze, da Jimmy Page. Ma basta questo a screditarli completamente?

-Su Instagram i Greta Van Fleet hanno un account ufficiale da otlre 500mila follower.

Di seguito Highway Tune, una delle canzoni dei Greta Van Fleet più amate:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/gretavanfleet

ultimo aggiornamento: 10-07-2019