Chi sono i Gente de Zona, il fenomeno cubano che ha conquistato il mondo

Alla scoperta dei Gente de Zona, il fenomeno musicale nato a Cuba che in pochi anni ha conquistato le prime posizioni nelle classifiche europee e americane

Candidati come i grandi protagonisti dell’estate 2018, i Gente de Zona nascono da un’idea di Alexander Delgado e Jacob Forever, entrambi cubani, di quelli con il ritmo nel sangue e la passione per le percussioni.

A scoprirli e lanciarli sul grande palcoscenico della musica internazionale è stato uno che musica latino-americana se ne intende, ossia Enrique Iglesias, che nel 2014 li ha voluti al suo fianco nel singolo, diventato presto un grande successo, Bailando. In realtà si faranno conoscere in Italia un anno dopo con il loro singolo La Gozadera.

Gente de Zona, Alexander Delgado e gli inizi all’insegna dell’hip hop

Il fondatore dei Gente de Zona, Alexander Delgado, cresce in una zona di Cuba dove il genere che va per la maggiore è l’hip hop. Di fatto è un pesce fuor d’acqua che ama il rap e cavalca l’onda (dilagante in quelle zone) del reggaeton. Il primo sogno di Delgado era quello di riunire i rapper della sua zona per un grande progetto musicale.

I ragazzi, senza un nome d’arte, decidono di chiamarsi Gente de Zona appunto, un nome magari non proprio fantasioso ma comunque a suo modo d’impatto. Nasce così la fortunata collaborazione con Michel ‘el Caro’. I due iniziano a esibirsi nei locali e in poco tempo diventano delle vere e proprie star nel piccolo quartiere di Alamar.

Il sodalizio con el Caro dura fino al 2005, momento in cui le strade dei due si dividono e quella di Alexander Delgado si incrocia con quella di Jacob ForeverFernando Otero, in arte Nando Pro. È questo l’effettivo inizio dei Gente de Zona che abbiamo imparato a conoscere: c’è meno rap e più musica del luogo, più ritmi e suoni tropicali, più fantasia e meno apparenza forse.

Io sono di Alamar, Nando è di Santa Fe e facciamo parte dell’hip hop cubano dall’inizio – ha raccontato Alexander Delgado in un’intervista come riportato da cubaton.it. Ci vestivamo come gli altri rappers ma avevamo sogni differenti. Le nostre canzoni vengono dalla strada, dalla nostra esperienza personale ma non volevamo che la nostra musica fosse solo una zona. Volevamo trasmettere la nostra musica a tutti i cubani“. Riusciranno a trasmetterla anche in America e in Europa.

Gente de Zona
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/gentedezona/

Gente de Zona, canzoni innovative all’insegna… della tradizione

Il segreto del successo del gruppo sta nel fatto che le canzoni dei Gente de Zona uniscono le metriche del reggaeton ai suoni tradizionali della musica latino-americana. Il risultato è un fenomeno in rapida ascesa che in pochi anni ha conquistato prima Cuba, poi l’America e infine l’Europa.

Nel 2016 i Gente de Zona approfittano del successo de La Gozadera, probabilmente il loro singolo più apprezzato, e pubblicano Visualízate, incoronato come miglior album di musica fusion tropicale. Nel disco, oltre ovviamente a La Gozadera, è inclusa Piensas (Dile la Verdad), canzone fatta in collaborazione con Pitbull.

Di seguito il video di La Gozadera dei Gente de Zona:

Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/gentedezona/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-06-2018

Nicolò Olia