Chi sono i BTS, la boy band sudcoreana che ha conquistato il mondo

BTS: la carriera, i membri e tutte le curiosità sulla boy band sudcoreana che con il k-pop ha conquistato il mondo.

C’è un fenomeno che ha preso piede nel mondo intero, non solo in Asia, dal 2013 a oggi. Stiamo parlando dei BTS, la più importante boy band degli anni Duemiladieci e in generale dell’intera storia della musica orientale.

Andiamo a scoprire la carriera e tutte le curiosità su questa formazione capace di vendere oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo.

Chi sono i BTS

I membri dei BTS sono: RM, Jin, Suga, J-Hope, Park Ji-min, V e Jeon Jung-kook. La boy band inizia a prendere forma nel 2010, quando Bang Si-hyuk della Big Hit Entertainment viene folgorato dalle qualità del rapper RM.

BTS
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/bangtan.official

Nei due anni successivi la casa discografica inizia i provini per scritturare altri membri di un’ipotetico team hip hop che avrebbe dovuto ricalcare le orme degli 1TYM. Solo in un secondo momento Bang propende per la formula della boy band.

La formazione definitiva viene assemblata nel 2012. Prima ancora del debutto, la band si rende famosa con varie cover sui social network. Il loro primo singolo inedito esce il 12 giugno 2013 con il titolo 2 Cool 4 Skool:

Il primo vero successo internazionale è però il secondo EP, Skool Luv Affair, che esce nel febbraio 2014 e raggiunge la vetta della classifica sudcoreana e il podio della Billboard World Albums Chart. Inizia da qui la loro ascesa inarrestabile, che li porta a conquistare piano piano i mercati di tutto il mondo.

Un’ascesa che continua ancora oggi. Il 10 febbraio 2019 i BTS hanno presenziato alla cerimonia dei Grammy Award, consegnando il premio per il Miglior album R&B. Una conferma del loro status di star internazionali.

5 curiosità sul gruppo coreano

-Cosa significa BTS? In coreano Bangtan Sonyeondan sta all’incirca per ‘boy scout a prova di proiettile’. Dal 2017 i BTS sono conosicuti anche come Behind the Scene.

-Il loro secondo album coreano, Wings, è diventato il primo disco coreano a entrare nella classifica inglese degli album.

-I BTS sono stati i primi artisti coreani a entrare per più di tre volte nella Billboard 200 rimanendoci per oltre una settimana.

-Sono stati al centro di alcune polemiche. Nel 2017 un componente del gruppo ha indossato una maglietta con un fungo atomico, causando l’ira dei fan giapponesi. Il gruppo fu costretto a chiedere scusa, anche per aver utilizzato delle bandiere con la svastica, che volevano essere una sorta di metafora della rigidezza del sistema scolastico coreano.

-Su Instagram i BTS hanno un account ufficiale da oltre 16 milioni di follower.

Di seguito Boy with Love dei BTS:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/bangtan.official

ultimo aggiornamento: 12-04-2019