Maria Grever: la biografia della compositrice e paroliera messicana, autrice di oltre 800 canzoni popolari nel Centro America.

Maria Grever è stata una delle musiciste più famose e importanti della storia del Messico, considerata da tutti una pioniera della musica popolare del XX secolo. Il merito non è infatti solo delle sue composizioni di musiche da concerto o di colonne sonore per film e musical, ma delle oltre 800 canzoni popolari, specialmente di bolero, che hanno modificato per sempre la storia della musica messicana e non solo.

Chi era Maria Grever: la biografia

María Joaquina de la Portilla Torres, questo il nome completo di Maria Grever, nacque a Città del Messico il 14 settembre 1894 sotto il segno della Vergine. Sulla sua data di nascita c’è però del dibattito, e c’è chi sostiene che sia nata il 16 agosto (in tal caso di segno Leone), e chi ancora riporta la sua nascita come ubicata a Leon, nello stato di Guanajuato, o a Lagos de Moreno.

Pianoforte
Fonte foto: https://pixabay.com/it/pianoforte-spartito-foglio-di-musica-1655558/

Stando a quanto riferiscono i biografi a lei più vicini, scrisse la sua prima canzone a soli 4 anni, e trascorse l’infanzia in Europa, in particolare in Spagna e Francia, prima di tornare a 12 anni in Messico. Studiò da ragazza il pianoforte, il violino e il canto, ma secondo alcune fonti solo da adulta imparò a leggere la musica.

La sua carriera esplose precocemente. Nel 1912, a soli 18 anni, pubblicò il suo primo brano, A una ola, ottenendo già un successo straordinario da circa 3 milioni di copie. Quattro anni più tardi a New York conobbe Leon Grever, un dirigente di una compagnia petrolifera. I due si sposarono ed ebbero due figli, Charles e Carmen.

Dal 1920 lavorò per il cinema, sottoscrivendo contratti con la Paramount e la 20th Century Fox per la composizione di diverse colonne sonore. Sei anni più tardi incise Jurame, forse il suo più grande successo, interpretato dal tenore José Mojica:

Nel 1935 divenne membro dell’ASCAP, la società americana degli autori e compositori, e continuò la propria carriera collaborando con importanti colleghi. Una data importante per la sua storia fu l’11 febbraio 1938. In questo giorno registrò Ti-Pi-Tin, e per questo motivo l’11 febbraio 2021 Google ha deciso di omaggiarla con un doodle dedicato proprio a lei.

Maria Grever: la morte

Visse quasi tutta la sua vita a New York (risiedeva al Wellington Hotel, in Seventh Avenue a Manhattan), fino alla morte, sopraggiunta il 15 dicembre 1951, a soli 57 anni, in seguito a una lunga malattia.

Sai che…

– Alcuni suoi pezzi sono stati interpretati da cantanti di fama internazionale come Enrico Caruso, Ella Fitzgerald, Placido Domingo, Aretha Franklin e Julio Iglesias.

– Un anno dopo la sua morte venne eletta Donna delle Americhe, e due anni dopo il regista cileno Tito Davison girò il film biografico Cuando me vaya.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/pianoforte-spartito-foglio-di-musica-1655558/


40 anni senza Bill Haley, la cometa del rock and roll

Tutto su Kelly Rowland, l’ex Destiny’s Child che ha cantato con Tiziano Ferro