Zoe Wees: la biografia, la carriera, la vita privata e le curiosità sulla giovane cantante di Control.

Tra le canzoni più popolari su TikTok nella primavera-estate del 2020 c’è anche un brano molto serio ed emozionante: stiamo parlando di Control, della giovane cantante Zoe Wees, un’americana cresciuta in Germania. Andiamo a scoprire alcune curiosità su di lei, dalla malattia al successo.

Chi è Zoe Wees

Quanti anni ha Zoe Wees? Al momento 17. Giovanissima e piena di talento, ha origini americane ma è cresciuta in un quartiere della periferia di Amburgo, in Germania. Fin dai primi anni di vita ha sofferto per una malattia, e per combatterla ha cercato rifugio nella musica, mostrando da subito una voce unica e affascinante.

Microfono
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/microfono-musica-suono-mic-2130806/

Zoe Wees: la carriera

Pur amando le musica fin da bambina, ha dato il via alla sua carriera solo nel 2020, l’anno funestato dal Coronavirus, pubblicando il singolo Control. Nonostante la tematica importante toccata dal brano, che raccoonta la sua esperienza con la malattia, è riuscita a diventare virale prima su TikTok, poi su Instagram e Spotify.

Parlando della sua hit, la giovane cantante ha spiegato: “La malattia era più forte di me e ha lasciato cicatrici che ora sono diventate parte di me, anche accettarle ha richiesto molto tempo, ma ora mi rendono ciò che sono: una combattente“. Di seguito il video ufficiale:

Sai che…

– La malattia di Zoe Wees è una grave forma di epilessia. Le è stata diagnosticata già da quando era una bambina.

– Negli ultimi anni ha conquistato tantissimi fan anche tra artisti già affermati come Tom Walker, Dotan e Lewis Capaldi, il cantautore della super hit Someone Like You.

– Su Instagram ha un account non ufficiale ma già seguito da centinaia di migliaia di follower.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/microfono-musica-suono-mic-2130806/

TAG:
curiosità Zoe Wees

ultimo aggiornamento: 09-07-2020


Chi è Jack White, l’ex leader dei White Stripes

Chi era Ronnie James Dio, icona del metal internazionale