Vasco Brondi: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul cantautore del gruppo Le luci della centrale elettrica, fondamentale per lo sviluppo dell’Itpop.

Vasco Brondi è stato un pioniere, un artista d’avanguardia che ha anticipato una rivoluzione poi iniziata con la miccia storica de I Cani di Niccolò Contessa. Senza Brondi, forse, il cosiddetto indie italiano, tra i generi più importanti degli ultimi cinque anni, non sarebbe stato lo stesso. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Vasco Brondi

Vasco Brondi è nato a Verona il 1° febbraio 1984 sotto il segno dell’Acquario. Cresciuto a Ferrara, ha fondato il progetto musicale Le luci della centrale elettrica nel 2007, iniziando a frequentare con esso la scena artistica bolognese. Nel 2008 fa il suo esorido con Canzoni da spiaggia deturpata, che riesce a conquistare il pubblico e ottiene un discreto successo di vendite. Successo che accende anche l’interesse della critica su Le luci. Non a caso, nel 2008 vince la Targa Tenco per la miglior opera prima.

chitarra acustica
chitarra acustica

La carriera del gruppo si conferma in grande ascesa nel triennio successivo, con apertura a concerti di artisti importnati come Afterhours, Subsonica e Vincio Capossela. Nel 2010 esce il secondo album, Per ora noi la chiameremo felicità, che ottiene ancora un discreto successo, arrivando fino al 24esimo posto della classifica italiana.

Passano quattro anni e arriva il momento anche del terzo album, Costellazioni, che certifica il suo exploit anche a livello mainstream, con un secondo posto in classifica. Segue nel 2017 il disco Terra, e l’anno dopo la raccolta 2008/2018 tra la via Emilia e la via Lattea, ultimo lavoro a nome Le luci della centrale elettrica. Cosa fa oggi Vasco Brondi? Prosegue la sua carriera con il proprio nome, nel 2019 ha partecipato al disco di tributo per Fabrizio De André Faber nostrum, mentre nel 2020 ha pubblicato un album dal vivo. Il 2021 lo ha aperto invece duettando con Francesca Michielin in Cattive stelle, ma tutti si aspettano un nuovo album.

La vita privata di Vasco Brondi

Sulla vita sentimentale di Vasco non si conoscono molti dettagli. In molti si chiedono sul web chi sia la fidanzata di Vasco Brondi. Qualche nome circola, ma l’artista preferisce mantenere il massimo riserbo su questo aspetto della sua esistenza, almeno per ora.

Sai che…

– Nel 2011 ha aperto con Le luci il tour di Jovanotti in supporto all’album Ora. Nello stesso anno è stato paragonato dal giornalista Marco Lodoli a Francesco De Gregori.

– Ha scritto con Jovanotti il brano L’estate addosso.

– Vasco Brondi è anche uno scrittore. Il suo primo libro, Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero, è stato pubblicato nel 2009.

– Su Instagram Vasco Brondi ha un account ufficiale.

TAG:
Vasco Brondi

ultimo aggiornamento: 22-01-2021


90 anni fa nasceva Sam Cooke, il re del soul

Tutto su Vittorio Nocenzi, il tastierista del Banco