Stephen Stills: la carriera, la vita privata e le curiosità sul cantautore che ha suonato nei Buffalo Springfield.

Stephen Stills è uno dei cantautori più eclettici e importanti nella storia del rock americano. Un artista capace di influenzare geni della musica mondiale e comporre canzoni starodinariamente rappresentative degli anni Sessanta e Settanta.

Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Stephen Stills

Stephen Stills è nato a Dallas, in Texas, il 3 gennaio 1945 sotto il segno del Capricorno. Fin da bambino appassionato di blues e folk, ha avuto modo di conoscere, durante un periodo di vita in Costa Rica, conosce anche un altro mondo musicale, quello latino americano.

Stephen Stills
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/98WOOF

Tornato in America durante gli anni Sessanta, decide di diventare musicista a tutti gli effetti, abbandonando gli studi alla University of Florida. Dopo alcune esperienze non particolarmente fortunate, come quella con i Continentals di Don Felder (futuro chitarrista degli Eagles), approda nel gruppo corale Au Go Go Singers, in cui milita anche un certo Richie Furay.

Dopo la fine di quest’esperienza, Stills e Furay decidono di creare un nuovo gruppo con un musicista conosciuto da poco, il canadese Neil Young. Nascono così i Buffalo Springfield, che con solo tre album raggiungono un successo planetario, grazie anche a un brano che porta la firma di Stills: For What It Worth.

L’esperienza nei Buffalo permette a Stephen di migliorare la propria tecnica chitarristica. Ma questa parentesi di grande fortuna si esaurisce in un periodo piuttosto breve, lasciando Stills privo di progetti.

Chiusa una porta, però, per il cantautore si apre un portone. Unisce le forze all’ex Byrds David Crosby e all’ex Hollies Graham Nash, dando vita a un’altra formazione leggendaria: i Crosby, Stills & Nash, diventati saltuariamente Crosby, Stills, Nash & Young nei periodi in cui anche Neil Young si unisce agli amici.

Di seguito la loro Dark Star:

Come solista, Stills ha suonato con molti altri artisti, tra cui Mike Bloomfield. Nel suo primo disco , Stephen Stills del 1970, ha collaborato con musicisti del calibro di Eric Clapton e Jimi Hendrix.

Cosa fa oggi Stephen Stills? Continua a portare la sua musica in giro per il mondo, anche in compagnia dei vecchi amici.

La vita privata di Stephen Stills: moglie e figli

La prima moglie di Stephen è stata Véronique Sanson, dal 1973 al 1980. Dal 1996 è invece sposato con Kristen.

L’artista americano ha quattro figli: Chris, Justin, Henry e Oliver.

Sai che…

-La sua tecnica chitarristica iniziale, che mescolava blues, rock and roll, folk e alcuni elementi di musica latina, influenzò anche lo stile dell’amico Jimi Hendrix.

-Ha suonato anche nel progetto Manassas.

-Nel 1997 Stephen Stills è diventato il primo artista a essere inserito due volte nella Rock and Roll Hall of Fame per il suo lavoro con Crosy e Nash e con i Buffalo Springfield.

-I CSNY sono stati tra i primi sostenitori del radicalismo politico.

-CSN e CSNY sono stati tra i pochi gruppi nordamericani a competere negli anni Sessanta con la fortuna dei Beatles.

Di seguito Love the One You’re With, una delle canzoni di Stephen Stills più amate:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/98WOOF

TAG:
curiosità Stephen Stills

ultimo aggiornamento: 02-01-2020


John Paul Jones: le curiosità sul bassista dei Led Zeppelin

Chi è Daddy Yankee, il re del reggaeton che ha recitato nella soap Beautiful