Chi è Michael Stipe: vita privata e curiosità sul cantante dei R.E.M.

Tutto su Michael Stipe, il leader dei R.E.M.

Michael Stipe: la carriera, la vita privata e le curiosità sul leader dei R.E.M. con la passione per l’arte e la fotografia.

Michael Stipe è stato per tanti anni il leader dei R.E.M., fino allo scioglimento della band nel 2011. Un artista a 360° gradi, cantante, poeta, fotografo di grandissima sensibilità, capace di essere penetrante ed elegante, ma non privo di forza.

Ripercorriamo insieme la sua carriera e scopriamo alcune curiosità sulla sua vita privata.

Chi è Michael Stipe

John Michael Stipe è nato a Decatur, in Georgia, il 4 gennaio 1960 sotto il segno del Capricorno. Fin da giovane affascinato dal mondo dell’arte, viene folgorato durante l’adolescenza dall’ascolto del famoso album di Patti Smith Horses.

Michael Stipe
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Cinemusicayfrases

Durante il college ad Athens, in un negozio di dischi fa la conoscenza di un commesso, Peter Buck. È il 1980. I due creano subito una bella amicizia e decidono di fondare una band. Si aggiungono presto al progetto anche Mike Mills e Bill Berry: nascono così i R.E.M., il cui nome sta per ‘rapid eye movement’.

I quattro ragazzi hanno le idee chiare. Abbandonano subito la scuola e decidono di concetrarsi sulla musica. Debuttano con il singolo Radio Free Europe, che raggiunge il successo nella radio del college.

Il loro vero debutto avviene però con l’album Murmur del 1983, cui fanno seguito una serie di album di grande successo che ne fanno diventare la band il simbolo dell’alternative rock in tutto il mondo: da Reconstruction a Green, da Automatic for the People a Up, fino all’ultimo, Collapse into Now del 2011.

Da sempre attento ai temi del sociale e dell’ambiente, Stipe ha firmato con la sua band alcuni brani divenuti veri inni delle lotte ambientaliste, ad esempio Fall on Me:

Ha collaborato nel corso degli anni con alcuni artisti del panorama indie e alternative, come le Indigo Girls, Blue Aeroplanes e Neneh Cherry.

Cosa fa oggi Michael Stipe? Il 5 ottobre 2019 ha pubblicato il suo primo singolo da solista, Your Capricious Soul, e nei prossimi mesi potrebbe finalmente lanciare anche il suo primo album senza i R.E.M.

La vita privata di Michael Stipe

Michael Stipe è gay. Vive a New York con quello che da anni è il suo compagno, il fotografo americano Thomas Dozol.

I due gestiscono insieme anche un blog di fotografia intitolato The Selby.

Sai che…

-Michael Stipe è alto 1 metro e 75.

-Ha scritto quasi tutti i testi dei R.E.M., utilizzando spesso la tecnica del cut-up, tecnica che rimescola parole e frasi senza badare troppo al senso. Una tecnica tipica della scrittura di William Burroughs.

-Appassionato di arte, Michael non è solo uno scrittore e un cantante, ma anche un fotografo.

-Michael è anche produttore cinematografico. Tra i film cui ha lavorato ci sono anche Man on the Moon con Jim Carrey ed Essere John Malkovich, pellicola da tre premi Oscar.

-È il padrino di Francis Bean Cobain, la figlia dei suoi grandi amici Kurt Cobain e Courtney Love.

-Ha avuto un rapporto di sincera amicizia anche con l’attore River Phoenix, cui è dedicato l’album Monster.

-Sono tanti i colleghi che sono legati a lui da un sincero affetto: da Patti Smith a Thom Yorke, da Chris Martin a Eddie Vedder.

-Su Instagram Michael Stipe non ha ancora un account ufficiale.

Di seguito il video di Losing My Religion, una delle canzoni dei R.E.M. tra le più amate:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Cinemusicayfrases

ultimo aggiornamento: 03-01-2020