Simba La Rue: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul rapper italo-tunisino da milioni di ascolti in streaming.

Famoso la sua musica, salito alla ribalta dei media mainstream per una faida e un caso di cronaca. Il caso di Simba La Rue è forse emblematico di quanto, ancora oggi, ci sia qualche meccanismo che non funziona nell’ambiente dell’hip hop italiano.

L’artista è stato infatti accoltellato proprio nei giorni in cui era finito al centro di una faida con un suo collega. Che qualcosa non stia andando per il verso giusto è dunque evidente. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Simba La Rue: biografia e carriera

Mohamed Lamine Saida, questo il vero nome di Simba La Rue, è nato nel 1999 e ha origini francesi e tunisine. Appassionato di musica hip hop fin da ragazzino, ha fatto il suo esordio nella scena italiana con il brano Sacoche, insieme a un altro nome importante del nostro underground, Baby Gang.

Rapper
Rapper

Forte di questo primo successo, ha pubblicato nel corso degli ultimi mesi diversi brani da migliaia e migliaia di ascolti, come Banlieu, Tarantelle e Suite Hotel. Tutte canzoni in cui racconta la vita in un quartiere periferico, fatta di disagi, voglia di rivalsa, malessere e rabbia.

Questi temi sono diventati quasi un cliché nell’hip hop, anche in quello italiano, ma continuano a restare di grande attualità dal momento che le istituzioni non sono ancora riuscite a intervenire per far sì che determinati problemi potessero essere risolti.

A renderlo famoso al grande pubblico, più che la sua musica, è stata però un’incresciosa questione di cronaca che probabilmente farà discutere ancora a lungo nell’ambiente hip hop…

Cosa fa oggi Simba La Rue

Travolto da una bufera mediatica, Simba è stato condannato con Baby Gang nel 2023 a 6 anni e 4 mesi di carcere. Nonostante questo, ha inaugurato il 2024 pubblicando un nuovo singolo in collaborazione con Ghali, Soldi a casa:

La vita privata di Simba La Rue: chi è la fidanzata?

Sappiamo che è fidanzato, ma non conosciamo l’identità della sua ragazza.

Leggi anche
Chi è Simba La Rue, il rapper che canta Soldi a casa con Ghali

Sai che…

– Quali sono le origini di Simba La Rue? Il rapper, come abbiamo anticipato, è ha origini franco-tunisine.

– Simba La Rue è morto? In molti se lo sono chiesti quando, nella notte tra i 15 e il 16 giugno 2022, è stato accoltellato in un paese vicino Bergamo, Treviolo. L’artista sarebbe stato attaccato mentre stava accompagnando a casa la ragazza. Sceso dall’auto, è stato raggiunto da una persona armata di coltello che ha iniziato a colpirlo per poi fuggire. Fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita.

– Simba La Rue e Touche sono stati protagonisti, proprio poco prima del suo accoltellamento, di uno scontro piuttosto violento. Il secondo avrebbe accusato Simba di averlo picchiato con la sua gang durante un litigio.

– Il rapper è stato oggetto di daspo per aver lanciato pietre all’interno di una discoteca di Milano.

– Su Instagram ha un account ufficiale da diverse centinaia di migliaia di persone. Anche su TikTok ha un profilo ufficiale molto seguito dai fan.

Se vuoi ascoltare le migliori canzoni di Simba La Rue, ecco una playlist presente su Spotify:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 6 Gennaio 2024 18:09


Chi è Michael Bolton, il cantante operato per un tumore al cervello

Tutto su Billy Corgan, il cantante con la passione per il wrestling