Tanti auguri a Sade: 60 anni per la straordinaria cantante inglese

Tutte le curiosità sulla carriera e la vita privata di Sade Adu, leader della band Sade.

Buon compleanno a Sade Adu! 60 anni per la leader dell’omonima band jazz-pop inglese. Apprezzata cantante, Sade è anche compositrice e produttrice. Arrivata al successo col suo gruppo grazie all’album di debutto del 1984, Diamond Life, primo di una serie di dischi da record, Sade ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nel panorama musicale fino agli anni più recenti.

Nel giorno del suo compleanno, andiamo alla scoperta di tutte le curiosità sulla carriera e la vita privata di questa straordinaria artista.

Sade Adu
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/forallsadefans

Chi è Sade Adu: la biografia

Helen Sade Adu, nome d’arte di Helen Folasade Adu, è nata a Ibadan, in Nigeria, il 16 gennaio 1959 sotto il segno del Capricorno. Cresciuta nell’Essex con la madre dopo la separazione dal padre, si è trasferita a Londra dopo il diploma per studiare fashion design alla Saint Martin’s School of Art. Contemporaneamente agli studi, inizia la propria carriera di cantante nella band Pride.

Nei primi anni Ottanta, insieme Stuart Matthewman, Andrew Hale, Paul Denman e Paul Cook forma i Sade. Dopo aver firmato un contratto con la Epic Records nel 1984, la band dà alle stampe Diamond Life, album che raggiunge la vetta in molte classifiche mondiali e diventa uno dei maggiori successi degli anni Ottanta, con oltre 6 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Nel 1985 il successo è replicato da Promise, primo disco dei Sade a raggiungere il numero uno in America. Questo album gli vale, l’anno dopo, il primo Grammy come Migliori nuovi artisti. Grande successo anche per il terzo album, Stronger Than Pride, che viene trascinato da un singolo clamoroso come Paradise.

Durante tutti gli anni Ottanta e fino alla prima metà degli anni Novanta, la band rimane tra i protagonisti più importanti della musica internazionale. Nei primi anni Duemila però Sade decide di fermare la propria carriera per crescere il figlio.

Sade oggi

Nel 2010 il gruppo ritorna dando alle stampe Soldier of Love, il proprio sesto album. Un altro disco di buon successo, che debutta nei primi posti della Billboard 200, raggiungendo anche la vetta, risultato che vale al gruppo un nuovo record: diventano gli artisti con due numeri uno separati dal meggior lasso di tempo, essendo trascorsi 24 anni, 10 mesi e 2 settimane da Promise a Soldier of Love.

E oggi cosa ne è di Sade? Continua a esibirsi, seppur con meno continuità. Nel 2018 ha rilasciato una ballata acustica, Flower of the Universe, per il film Disney Nelle pieghe del tempo, e un altro brano, The Big Unknown, per la pellicola Widows, di Steve McQueen. Di seguito il video della ballata:

La vita privata di Sade Adu

Nei primi anni ottanta Sade ha avuto una relazione con lo scrittore Robert Elms. Il suo primo marito è però un regista cinematografico, Carlos Pliego. I due si sposano nel 1989, per poi lasciarsi nel 1995.

Negli anni Novanta, Sade si trasferisce ai Caraibi con il produttore musicale giamaicano Bob Morgan. Il 21 luglio 1996 i due danno alla luce Mickailia, prima di lasciarsi sul finire del decennio. Durante il National Coming Out Day del 2016 Mickailia ha fatto outing, lasciando il nome di battesimo per farsi conoscere come Izaak.

5 curiosità su Sade Adu

-Il suo secondo nome, Folasade, significa ‘l’onore conferisce una corona’.

-Negli anni del maggior successo, Sade ha debuttato al cinema nel film Absolute Beginners del 1986, pellicola nel quale recita con David Bowie.

Diamond Life è l’album di debutto più venduto in assoluto di una vocalist donna britannica.

-Sade è alta 1 metro e 70.

-Su Instagram Sade Adu ha un account non ufficiale singolo, ma un account certificato della propria band, da oltre 210mila follower.

Nel video un classico dei Sade, Paradise:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/forallsadefans

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-01-2019