Rachele Bastreghi: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sulla cantautrice senese dei Baustelle.

Uno dei segreti del successo dei Baustelle? Non solo il talento di Francesco Bianconi, ma anche quello, originale, di Rachele Bastreghi. Cantautrice toscana dotata di uno stile riconoscibile, negli anni d’oro del gruppo senese è riuscita forse a fare la vera differenza, a dare lo slancio definitivo alla formazione di Bianconi per portarla al successo anche nel mainstream. Ma di recente ha saputo mostrare le sue qualità anche da solista, imponendosi come una delle cantautrici migliori attualmente in Italia. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Rachele Bastreghi: biografia e carriera

Rachele Bastreghi è nata a Siena il 15 luglio 1977 sotto il segno del Cancro. Appassionata di musica fin da giovanissima, verso la metà degli anni Novanta, durante il periodo del liceo, viene contattata da un nuovo gruppo, alla ricerca di una cantante e chitarrista. Quel gruppo è il nucleo originario dei Baustelle.

Microfono concerto
Microfono concerto

Dopo gli inizi, Rachele dimostra di avere un talento versatile e in breve tempo si impone come cantante femminile del gruppo e come tastierista e percussionista, oltre che autrice di alcuni brani. I Baustelle debuttano così nel 2000 con Sussidiario illustrato della giovinezza, seguito tre anni dopo da La moda del lento. Il grande successo arriva però con gli album pubblicati per la Warner, a partire da La malavita del 2005, uno dei loro capolavori assoluti, trascinato da canzoni come A vita bassa:

Inserita pienamente nel contesto indie e alternativo italiano, colleziona in questo periodo collaborazioni importantissime, dai Perturbazione a Le luci della centrale elettrica, senza dimenticare gli Afterhours di Manuel Agnelli. Continua contemporaneamente a pubblicare album su album con la sua band, riuscendo a far convivere due percorsi apparentemente distanti, quello da solista e quello all’interno del gruppo.

Cosa fa oggi Rachele Bastreghi? Il vero debutto della sua carriera lontana dai Baustelle è arrivato nel 2021, quando ha dato alle stampe il suo primo album, Psychodonna. Di seguito il video del singolo Penelope:

Rachele Bastreghi: la discografia in studio da solista

2021 – Psychodonna

La vita privata di Rachele Bastreghi: marito e figli

Rachele non si è mai sposata e non ha avuto figli. Non sappiamo molto sulla sua vita sentimentale, ma in anni recenti avrebbe fatto coming out (anche attraverso la musica).

Sai che…

– Nel 2014 è apparsa in un episodio della serie televisiva Questo nostro amore 70, andato in onda su Rai 1.

– In un’intervista a Vanity Fair ha dichiarato che, dovesse rinascere, le piacerebbe essere Jim Morrison.

– Su Instagram Rachele Bastreghi ha un account ufficiale da diverse migliaia di follower.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 03-06-2022


Chi è Kerry King, fondatore degli Slayer

Chi è Flavio Paulin, il primo cantante dei Cugini di Campagna