Paulina Rubio: la carriera, la vita privata e le curiosità sulla ‘Madonna’ dell’America Latina.

Prima di Shakira e Jennifer Lopez, la musica latina è stata rappresentata agli occhi del mondo da un’altra grande popstar: Paulina Rubio. Talento precoce, esploso definitivamente a inizio anni Novanta, è stata per circa quindici anni il punto di riferimento musicale per tutto il mondo latino.

Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Paulina Rubio

Paulina Susana Rubio Dosamantes è nata a Città del Messico il 17 giugno 1971 sotto il segno dei Gemelli. Fin da bambina dotata di un innato talento artistico, entra nel 1980 all’interno di un progetto di un’emittente televisiva che voleva formare un gruppo di giovani da lanciare nel mondo della musica.

Paulina Rubio
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/paulinarubio

Il 30 aprile 1982 viene quindi scelta per entrare nel gruppo Timbiriche, in cu icanta insieme ad altri bambini talentuosi. Appoggiata dal suo padrino artistico, Miguel Bosé, porta avanti la sua carriera prima con il gruppo, poi dagli anni Novanta come solista.

Si trasferisce a Los Angeles, frequenta corsì di canto e nel 1991 va in Spagna, dove lancia il suo primo album, La chica dorada, che ottiene un grandissimo successo. La sua carriera esplode così definitivamente, regalandole eccellenti risultati anche con i successivi lavori, compreso El tiempo es oro, dal quale sono estratti singoli comoe Te daria mi vida:

Dopo l’album Planeta Paulina del 1996 sceglie di rompere con la sua casa discografica, la EMI Capitol, per alcune divergenze artistiche, e si prende una pausa che dura ben quattro anni.

Firma quindi con la Universal e nel 1999 torna in auge con un nuovo brano, Vive el verano. Anche questa nuova fase della sua carriera parte a razzo e il suo quinto album, Paulina, vende oltre quattro milioni di copie al mondo e ottiene una nomination al Grammy latino-americano.

Ormai grandissima popstar internazionale, debutta nel 2002 coni l suo primo album in lingua inglese, Border Girl, che ottiene un discreto successo grazie anche al singolo Don’t Say Goodbye:

La sua carriera prosegue con altri importanti album in lingua spagnola per tutti gli anni Duemila, salvo fermarsi dopo il disco Brava! del 2011.

Cosa fa oggi Paulina Rubio? Continua a essere una delle star più amate del mondo latino e nel 2020 ha partecipato a una nuova canzone di Raymix, Tu y Yo.

La vita privata di Paulina Rubio: marito e figli

Paulina si è sposata il 30 aprile 2007 con l’impresario spagnolo Nicolas Vallejo Najera. Il loro matrimonio è finito nel marzo 2012.

Insieme hanno avuto un figlio nel novembre 2010, Andreas Nicolas Vallejo-Rubio.

Sai che…

-Paulina Rubio è alta 1 metro e 63.

-È una figlia d’arte: la madre, Susana Dosamantes, è una famosa attrice messicana.

-Ha lavorato anche come attrice.

-I suoi principali riferimenti musicali sono stati Miguel Bosé e Madonna.

-Ha partecipato come ospite al Festival di Sanremo.

-Nel brano Nada puede cambiarne ha potuto lavorare con il chitarrista Slash.

-Su Instagram Paulina Rubio ha un account ufficiale da oltre 1 milione e 700mila follower.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/paulinarubio

TAG:
curiosità Paulina Rubio

ultimo aggiornamento: 16-06-2020


Chi è Mariah, la cantante latina di Ciclone con Elodie

Kendrick Lamar, un rapper da premio Pulitzer