Paul Rodgers: la carriera, la vita privata e le curiosità sul cantante di Free, Bad Company e negli anni Duemila dei Queen.

Paul Rodgers è una delle voci blues più belle della storia del rock. Un frontman di assoluto valore, carismatico e dotato di una potenza straordinaria.

Conosciuto da molti anche per la sua avventura contraddittoria nei Queen, vanta in realtà una carriera ben più importante. Andiamo a scoprire alcune curiosità su di lui.

Chi è Paul Rodgers

Paul Rodgers è nato a Middlesbrough, in Inghilterra, il 17 dicembre 1949 sotto il segno del Sagittario. Fin da ragazzo appassionato di musica, e in particolare di blues, nel 1968 fonda i Free Paul Kossoff, Simon Kirke e Andy Fraser.

Paul Rodgers
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/paulrodgersofficial

La band inizia a esibirsi nei locali, ma presto attira l’attenzione della Island, che produce il loro primo album in studio. Il successo arriva con il singolo All Right Now, che raggiunge il primo posto nella classifica di diversi paesi, ed è ancora oggi un classico della musica rock:

Dopo questo exploit internazionale, però, Paul e Andy decidono di abbandonare la band. Nonostante il cambio di line up, i Free non riescono a riprendersi, e ben presto Paul e Simon decidono di sciogliere la band per cominciare un nuovo progetto, con il nome Bad Company.

Supergruppo hard rock, quest’ultimo è formato dai due ex Free, da Mick Ralphs dei Mott the Hoople e Boz Burrell dei King Crimson. Anche stavolta Paul e i suoi riescono a costruirsi un sound riconoscibile, e scrivono alcuni dei pezzi tra blues e rock più belli degli anni Settanta. Tra questi, Shooting Star:

Chiusa l’avventura Bad Company, verso la metà degli Ottanta ne inizia una nuova insieme allo storico chitarrista dei Led Zeppelin, Jimmy Page. I due formano il progetto dei Firm, e pubblicano due album prima dello scioglimento nel 1986.

Dopo un decennio di minor successo, Rodgers torna in auge a inizio anni Duemila quando i Queen gli propongono di diventare voce solista per un tour europeo nel 2005. Nasce così la nuova formazione, denominata Queen + Paul Rodgers, che pubblica nel 2008 anche un nuovo album, The Cosmos Rock, da cui è tratta Say It’s Not True:

Cosa fa oggi Paul Rodgers? Dopo aver chiuso con i Queen nel 2009, si è rituffato nella sua carriera solista. Discograficamente è però fermo a The Royal Sessions del 2014.

La vita privata di Paul Rodgers: moglie e figli

Paul ha un figlio nato da una relazione giovanile in Inghilterra. Si è sposato una prima volta nel 1971 con Machiko Shimizu. Dalla loro relazione sono nati altri due figli, Steve e Jasmine, che sono diventati negli anni Novanta musicisti a loro volta. Paul e Machiko hanno divorziato nel 1996.

Il 26 settembre 2007, il cantante britannico si è risposato con l’ex modella e miss Canada Cynthia Kereluk. Si è trasferito a vivere nel suo paese con lei e dal 2011 ha acquisito la cittadinanza canadese.

Sai che…

-Nel 1973 avrebbe potuto diventare la nuova voce dei Deep Purple dopo l’abbandono di Ian Gillan. Il chitarrista Ritchie Blackmore era da tempo, infatti, un suo estimatore. Ma Paul rifiutò perché già intenzionato a formare i Bad Company.

-Anche i Doors nel 1971 avevano pensato a lui come sostituto di Jim Morrison, ma non riuscirono a contattarlo e preferirono rinunciare.

-Ha ottenuto una nomination ai Grammy per l’album Muddy Water Blues: a tribute to Muddy Waters del 1993, cui hanno collaborato artisti del calibro di Slash, Richie Sambora, Jeff Beck, Buddy Guy, David Gilmour e Steve Miller.

-Su Instagram Paul Rodgers ha un account da oltre 11mila follower.

Di seguito The Show Must Go On dei Queen + Paul Rodgers:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/paulrodgersofficial

TAG:
curiosità Paul Rodgers

ultimo aggiornamento: 17-12-2019


I Simpson compiono 30 anni: ecco tutti i cantanti apparsi nella serie

Chi è Ozuna, la star portoricana del reggaeton