Chi è Nicole Scherzinger, l’ex leader delle Pussycat Dolls

Nicole Scherzinger: la carriera, la vita privata e le curiosità sulla cantante divenuta famosa con le Pussycat Dolls.

Cantante, ballerina, attrice… non c’è talento che Nicole Scherzinger non abbia dimostrato di avere nella sua carriera. Eppure, la sua vita artistica avrebbe potuto essere ben più fortunata di quanto non sia stata finora.

Poteva essere la rivale numero uno di Beyoncé. Ma le scelte, si sa, determinano il nostro destino. E le sue non sono sempre state giustissime.

Andiamo a scoprire insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Nicole Scherzinger: la biografia

Nicole Prescovia Elikolani Valiente è nata a Honolulu, capitale delle Hawaii, il 29 giugno 1978 sotto il segno del Cancro. Figlia di due americani d’adozione (il padre ha orogini filippine, la madre hawaiiane e russe), cresce con la madre e il suo secondo marito, Gary Scherzinger, da cui è stata anche adottata insieme alla sorella minore Ke’ala. È rimasta comunque in buoni rapporti col padre.

Nicole Scherzinger
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/nicolescherzinger

La sua infanzia la passa in Kentucky e fin da subito mostra una certa propensione per il mondo dell’arte e dello spettacolo. Frequenta quindi la Youth Performing Arts School e la DuPont Manual High School e, finito il liceo, si specializza in teatro all’università.

Nel 2001, tramite il reality Popstars, entra nel gruppo Eden’s Crush, una girlband che non ottiene alcuna fortuna e si scioglie dopo soli due anni.

Nonostante la delusione per un’esperienza definita più volte traumatica, nel 2003 la giovane Nicole partecipa alle audizioni della coreografa Robin Antin, alla ricerca di cantanti per le Pussycat Dolls. La Shcerzinger fa un’ottima impressione ed entra nella formazione, assumendo il ruolo di leader.

L’esordio della formazione avviene nel 2004 con il brano Sway:

Nella seconda metà del 2005 arriva anche il primo album del gruppo, PCD. Il succeso è clamoroso in tutto il mondo, con oltre dieci milioni di copie vendute, e vale alle Pussycat le prime nomination ai Grammy.

Nel 2008 arriva il secondo disco, Doll Domination, che conferma il successo della girlband. Dal 2010, però, diverse componenti scelgono di lasciare il gruppo. La Antin si mette al lavoro per comporre una nuova formazione, ma le cose non vanno come spera e sul finire dell’anno anche Nicole annuncia la propria uscita dal gruppo.

Tenta così un’avventura solista e nel 2011 pubblica l’album Killer Love, trascinato da singoli come Right There:

Nello stesso anno partecipa a X Factor USA prima come presentatrice, poi come giudice, ruolo che ricopre l’anno dopo anche in Inghilterra. Nel 2014 lancia invece il suo secondo album, Big Fat Lie.

Nonostante sia una delle donne più talentuose dello showbusiness americano sceglie nel corso degli anni Duemila di dedicarsi ad altri progetti, abbandonando di fatto gradualmente il mondo della musica. Oggi Nicole Scherzinger è soprattutto un’apprezzata modella, attrice e filantropa. Ma chissà che un domani non possa arrivare qualche suo nuovo lavoro, come sembrerebbe rivelare la sua attività social…

La vita privata di Nicole Scherzinger: marito e figli

La vita sentimentale della bella Nicole è stata piuttosto movimentata. Nel 2003 ha iniziato a frequentare il cantante Nick Hexum del gruppo 311, ma la loro storia finisce bruscamente nel 2007.

Nello stesso anno la Scherzinger si mette con il pilota di Formula 1 Lewis Hamilton. I due sembrano andare d’amore e d’accordo, nonostante diversi alti e bassi. Nel 2015 anche questa importante relazione arriva però definitivamente a conclusione.

Nel 2017 si è frequentata con il tennista bulgaro Grigor Dimitrov, ma la loro storia non è mai sbocciata del tutto. Gli ultimi rumor sulla sua vita privata la vorrebbero insieme all’ex calciatore Jamie Redknapp, ma non c’è alcuna conferma al riguardo. Quel che è certo è che Nicole non è mai stata sposata e non ha figli.

Sai che…

-Nicole Scherzinger è alta 1 metro e 65.

-Ha una voce da soprano.

-Ha dichiarato di ispirarsi a Whitney Houston, ma anche a Michael Jackson, Tina Turner, Beyoncé, Alanis Morissette e Janet Jackson.

-Ha sofferto di bulimia.

-Nel 2009 è stata scelta per cantare l’inno americano prima di Wrestlemania 25, la più importante manifestazione di wrestling di quell’anno.

-Nel 2011 è stata posizionata al nono posto dalla rivista Rolling Stone nella classifica delle migliori cantanti-ballerine.

-Nel 2012 è arrivata all’ottavo posto nella classfica delle donne più belle al mondo.

-Ha duettato con Eros Ramazzotti nel brano Fino all’estasi.

-Nel 2014 ha interpretato Grizabella nel musical Cats.

-È sempre in prima fila nell’ambito della filantropia e della beneficenza.

-Su Instagram Nicole Scherzinger ha un account ufficiale da oltre 3 milioni di follower.

Di seguito il video di Your Love, una delle ultime canzoni di Nicole Scherzinger:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/nicolescherzinger

ultimo aggiornamento: 28-06-2019