Michele Luppi: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul cantante e tastierista italiano che suona nei Whitesnake.

Molti musicisti di talento in Italia sono costretti, per varie ragioni, a cercare successo all’estero. Magari perché il loro genere non va per la maggiore nel nostro Paese, o magari perché fuori dai nostri confini condizioni di lavoro migliori. Lo dimostrano artisti del calibro di Michele Luppi, cantante, tastierista, bassista e vocal coach che ha scritto il suo nome nella storia del rock e del metal entrando in un gruppo leggendario: i Whitesnake. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Michele Luppi: biografia e carriera

Michele Luppi è nato a Carpi, in provincia di Modena, il 7 aprile 1974 sotto il segno dell’Ariete. Appassionato di musica fin da ragazzo, ha conseguito il diploma presso il Musicians Institute di Hollywood, California.

Tastiera pianoforte pianola
Tastiera pianoforte pianola

Forte di una formazione di altissimo livello, nel 2003 entra nei Vision Divine, band con cui pubblicherà diversi album, tra cui Stream of Consciousness e The Perfect Machine. Dopo aver fondato un gruppo tutto suo, i Killing Touch, partecipa al primo album solista di Maurizio Solieri, storico chitarrista di Vasco Rossi. Con lui scrive e interpreta il brano Please Believe Me:

Dopo alcune esperienze più o meno importanti con i Thaurorod e con i Secret Sphere, nel 2015 viene annunciato da David Coverdale come nuovo tastierista e corista dei Whitesnake, una delle formazioni più importanti nella storia dell’hard & heavy, gli eredi dei Deep Purple della celebre Mark III, quella con Coverdale e Hughes.

La vita privata di Michele Luppi

Non conosciamo i dettagli sulla sua vita privata e non sappiamo se sia sposato, abbia una fidanzata o dei figli.

Sai che…

– Con i Vision Divine ha potuto aprire i concerti delle due band più importanti del prog metal: i Dream Theater e i Queensryche.

– Nel 2010 ha partecipato a un grande evento a Bologna con molti dei grandi nomi del metal, da Yngwie Malmsteen a Glenn Hughes, da Derek Sherinian a George Lynch e Timo Tolkki.

– Su Instagram Michele Luppi ha un account da diverse migliaia di follower.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-06-2022


Chi è Ryan Tedder, il cantautore e leader dei OneRepublic

Cos’è l’AutoTune e come si utilizza