Maurizio Solieri: la carriera, la vita privata e le curiosità sull’ex chitarrista di Vasco Rossi, autore di canzoni come C’è chi dice no.

Maurizio Solieri è stato il principale chitarrista solista di Vasco Rossi per circa trent’anni. Un artista dal carattere forte che ha legato per sempre il suo nome a quello del rocker di Zocca, ma che ha saputo costruirsi anche una carriera indipendente.

Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua vita privata e il suo percorso artistico.

Chi è Maurizio Solieri

Maurizio Massimo Solieri è nato a Concordia sulla Secchia, in provincia di Modena, il 28 aprile 1953 sotto il segno del Toro. Inizia ad interessarsi alla musica all’età di sei anni, grazie anche a uno dei suoi fratelli, che già da bambino gli regala dei dischi di Elvis.

Prende lezioni di chitarra dal direttore della banda del suo paese, ma annoiato dal solfeggio e dalla musica da banda inizia a suonare da autodidatta la musica che più ama: il rock.

Maurizio Solieri
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/Maurizio-Solieri-75380682140035

Dopo il servizio militare obbligatorio, conosce Vasco Rossi e inizia una collaborazione musicale con lui. La prima canzone che compone per il rocker di Zocca s’intitola proprio Canzone.

In seguito a una parentesi nella Steve Rogers Band, il gruppo composto dai musicisti che lavorano con il Blasco, torna a suonare con Rossi nei primi anni Novanta. La sua relazione artistica con il rocker più famoso d’Italia è in effetti vissuta su strappi e improvvisi riavvicinamenti.

L’addio definitivo al Blasco arriva il 12 giugno 2012, dopo un’intervista rilasciata al Corriere della Sera in cui Maurizio dichiara di sentire un raffreddamento nel loro rapporto. La reazione di Vasco è dura e porta alla sua estromissione dalla band.

Al di là della carriera con Rossi, Solieri ottiene un discreto successo sul finire degli anni Ottanta con la Steve Rogers Band, in particolare con il singolo Alzati la gonna:

Negli anni Novanta collabora quindi costantemente con un altro gruppo, i Custodie Cautelari di Ettore Diliberto. Ma contemporaneamente dà anche vita a una carriera solista importante, che lo porta a mettersi in gioco come autore ma anche come produttore e collaboratore di artisti di primjo piano come Alberto Fortis e i Nomadi.

Cosa fa oggi Maurizio Solieri? Continua a suonare ininterrottamente, immerso in mille progetti di vario genere, sempre con lo stesso spirito rock.

Sai che…

-Ha composto alcune delle canzoni più famose di Vasco, come C’è chi dice no e Canzone.

-Suo padre era un medico.

-Oltre a Elvis, fin da ragazzo ama la musica di Beatles, Rolling Stones, Jimi Hendrix e Led Zeppelin.

-Nel 2006 ha pubblicato un album con il deejay e amico Fernando Proce.

-Non conosciamo molto sulla vita privata di Maurizio Solieri, ma sappiamo che ha un figlio di nome Eric C. (in onore di Eric Clapton).

-Ha aperto nel 2010 alcuni concerti dei Deep Purple.

-Su Instagram Maurizio Solieri ha un account da più di 9mila follower.

Di seguito un video in cui suona C’è chi dice no:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/Maurizio-Solieri-75380682140035

TAG:
curiosità Maurizio Solieri

ultimo aggiornamento: 27-04-2020


Chi è Margherita Vicario: una carriera tra cinema e musica

Tutto su Anna Oxa, la regina del trasformismo e degli scandali