Maurizio Lobina: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul dj Maury del gruppo torinese Eiffel 65.

Per alcuni è Maury, per altri più semplicemente Maurizio Lobina. Per tutti è il terzo elemento degli Eiffel 65, gruppo fondato insieme all’amico e collega Gabry Ponte e al cantante Jeffrey Jey. Artista d’indubbio talento, chitarrista, pianista ma anche e soprattutto dj, è stato uno dei grandi segreti del successo del gruppo nei primi anni Duemila, e ancora oggi rappresenta un punto fermo per la musica elettronica in Italia. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Maurizio Lobina: biografia e carriera

Maurizio Lobina è nato ad Asti il 30 ottobre 1973 sotto il segno dello Scorpione. Cresciuto in una famiglia del sud trapiantata a Torino, si è appassionato di musica fin da bambino. A soli cinque anni inizia a suonare il pianoforte. Successivamente apprende anche le basi della chitarra e del synth, e a soli 14 anni è già in grado di creare il suo percorso artistico personale, muovendo i primi passi come tastierista, arrangiatore e anche come compositore.

Eiffel 65
Eiffel 65

La grande svolta della sua vita arriva quando, nel 1998, decide di fondare un nuovo gruppo con gli amici Gabry Ponte e Jeffrey Jey. Nascono così gli Eiffel 65, un trio che debutta a fine anno immediatamente con una canzone destinata a entrare nella leggenda: Blue (Da ba dee), hit basata su un riff di pianoforte partorito proprio dal geniale Maury.

In breve tempo Blue diventa una hit di livello planetario, arrivando a conquistare addirittura una nomination per i Grammy nel 2001. Forti di questo successo, gli Eiffel si confermano come una delle realtà più importanti nella musica italiana, e nel 2003 prendono anche parte al Festival di Sanremo con il brano Quelli che non hanno età:

Nel giro di sei anni, all’interno della storica formazione torinese, Maury fa incetta di riconoscimenti, porta a casa un disco di diamante in Francia, tre dischi di platino negli States, tre dischi di platino anche in Germania e Regno Unito e vende moltissimo anche in Italia.

Ma il successo è difficile da gestire, e così nel 2005 gli Eiffel annunciano improvvisamente il loro scioglimento. Senza fermarsi, Maury e Jeffrey si rimettono però subito in piedi formando un nuovo gruppo, i Bloom 06, formazione che pubblica due album ottenendo un discreto successo.

Cosa fa oggi Maury?

Dopo anni di alterne fortune, gli Eiffel tornano in pista, inizialmente senza il coinvolgimento di Gabry Ponte, nel 2016, riconquistando immediatamente l’affetto dei propri fan. Negli ultimi anni è tornato ad aggiungersi al gruppo anche Gabry, per la gioia dei loro seguaci, e nel 2024 il leggendario gruppo è stato annunciato tra gli ospiti del Festival di Sanremo, nella serata dei duetti per presentare un medley delle proprie hit insieme a Fred De Palma.

La vita privata di Maurizio Lobina: moglie e figli

Sulla vita sentimentale di Maury non si conoscono molti dettagli e non sappiamo se sia sposato e abbia dei figli.

Leggi anche
Chi è Maurizio Lobina, dj e musicista degli Eiffel 65

Sai che…

– Quali sono le origini di Maurizio Lobina? Sarde per parte di padre, calabresi per parte di madre.

– Dove vive Maury? Non sappiamo se abiti ancora a Torino o si sia trasferito.

– Non conosciamo il suo patrimonio e i suoi guadagni.

– Su Instagram ha un account privato.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2024 16:24


In memoria di Luigi Tenco, genio incompreso della nostra canzone

Chi è Roberto Tiranti, il cantante metal tra i coristi di Sanremo 2024