Matthew Bellamy e i Muse ospiti della Finale di X Factor

Scopriamo insieme tutto su Matthew Bellamy dei Muse: la carriera, la vita privata, la fidanzata italiana e alcune curiosità.

Tra gli ospiti di X Factor 2018 spiccano i Muse, una delle formazioni rock più importanti degli anni Duemila. Trascinato dal leader Matthew Bellamy, il terzetto inglese ha firmato alcuni dei brani di maggior successo degli ultimi vent’anni: da Time Is Running Out a Hysteria, da Starlight a Resistance.

Dotato di uno stile vocale inconfondibile, con un utilizzo intensivo del falsetto, Bellamy è apprezzato non solo come cantante, ma anche come chitarrista. Nel 2009 è stato addirittura nominato dalla rivista Total Guitar come chitarrista del decennio. Scopriamo qualcosa in più su questo splendido artista: dalla vita privata ad alcune curiosità.

Chi è Matthew Bellamy, cantante e chitarrista dei Muse

Nato a Cambridge il 9 giugno 1978 sotto il segno dei gemelli, Matthew James Bellamy ha iniziato la sua carriera nei Rocket Baby Dolls. Durante una competizione del 1994 per gruppi locali, generalmente pop, Matt si presenta in scena con un trucco pesante e un atteggiamento violento, distruggendo addirittura il palco. Questo comportamento convince la giuria, che premia il gruppo rock dell’artista.

Pochi anni dopo, i tre amici decidono di cambiare il nome del gruppo in Muse. A permettere alla band di spiccare il volo è il produttore Dennis Smith, che rimane folgorato da una loro esibizione nel 1995. L’album del debutto arriva nel 1999: si intitola Showbiz, e proietta subito il terzetto verso le vette delle classifiche mondiali, partendo soprattutto dal Regno Unito. Da lì in avanti i successi si sprecano: i Muse pubblicano altri sette album (l’ultimo, Simulation Theory, nel 2018) ottenendo sempre un riscontro di pubblico straordinario.

Matthew Bellamy dei Muse
Fonte foto:
https://www.facebook.com/muse

Matthew Bellamy vita privata: la fidanzata e il figlio

I genitori di Matt non sono inglesi. La madre è originaria di Belfast, capitale dell’Irlanda del Nord, mentre il padre è scozzese. A trasmettere la passione per la musica al cantante dei Muse è stato proprio il padre, chitarrista del gruppo The Tornados negli anni Sessanta.

Il legame di Matt Bellamy con l’Italia è stato rafforzato dal fatto che per dieci anni è stato fidanzato con la psicologa Gaia Polloni.

Con Kate Hudson, Matthew Bellamy ha avuto un figlio: Bingham ‘Bing’ Hawb Bellamy. La relazione tra il cantante e la nota attrice americana si è però interrotto nel dicembre del 2014.

L’attuale fidanzata di Matthew Bellamy è la modella americana Elle Evans, con cui il frontman dei Muse si accompagna dal febbraio del 2015. I due dovrebbero sposarsi nel 2019, ma per ora non ci sono date ufficiali.

Questo un post pubblicato su Instagram dall’artista per festeggiare il compleanno della sua attuale fidanzata:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matt Bellamy (@mattbellamy) in data:

Curiosità su Matthew Bellamy

– Matthew Bellamy è alto 1 metro e 70.

– Matthew Bellamy su Instagram ha un account ufficiale.

– Matt non è solo uno straordinario cantante e chitarrista, ma anche un ottimo pianista e tastierista.

– Spesso l’artista ha fatto discutere per le sue idee politiche: secondo Bellamy, infatti, il sistema politico mondiale sarebbe influenzato da alcune lobby.

– Il cantante ha composto il tema orchestrale dei titoli di coda del film The International di Tom Tykwer del 2009.

ultimo aggiornamento: 10-12-2018