Chi è Larus, il rapper figlio di Ignazio La Russa: le curiosità

Chi è Larus, il trapper figlio di Ignazio La Russa

Larus: la carriera e le curiosità sul figlio trapper di Ignazio La Russa che ha litigato via social con Fedez.

Nel mare magnum di rapper e trapper venuti a galla negli ultimi anni, c’è anche il figlio di un noto politico: Larus. Ecco la biografia e le curiosità sul giovane artista che sta facendo parlare di sé non solo per la musica…

Chi è Larus

Leonardo Apache La Russa è il terzogenito di Ignazio La Russa, uno degli esponenti politici più importanti di Fratelli d’Italia. Reso celebre dal padre, ha lanciato nel marzo del 2019 il suo video Sottovalutati (rmx) in collaborazione con Apo Way, mandando ai matti il padre, che è intervenuto per spiegare alcune cose sulla sua vita.

Larus
FONTE FOTO: https://www.youtube.com/watch?v=BZYz5qHz4LQ

Nel brano, infatti, Larus (questo il suo nome d’arte) afferma di essere ‘tutto fatto’. Parole che hanno fatto imbufalire Ignazio, che ovviamente ha voluto spiegarne il significato in un’intervista a Radio Capital: “Tranquilli, non è fatto, il concetto di fatto ha un significato diverso. Comunque, i padri sono sempre gli ultimi a saperlo. Se lo acchiappo con la droga lo ammazzo“.

L’attuale vicepresidente del Senato ha raccontato di avere avuto diversi problemi con il figlio per questa sua passione per il rap. In particolare, a La Russa non piace tutto questo utilizzo di parolacce, ma si è sentito rispondere che se non metti le parolacce in queste canzoni non c’è senso. Ad ogni modo, La Russa ha tagliato corto: “Io sono un liberale. Ho le mie idee e non voglio imporle a nessuno, neanche a mio figlio“.

Di seguito il video di Sottovalutati, il brano in cui Larus si dice ‘tutto fatto’:

4 curiosità sul rapper

-Ha scelto il nome Larus perché il padre non voleva usasse il suo vero nome.

-Non è il primo figlio d’arte che si dà al rap: chiedere a Trava, il rapper figlio di Marco Travaglio.

-Ha avuto un litigio social con Fedez. A quanto pare Larus avrebbe contattato in privato il rapper milanese per dirgli di essersi infastidito per alcune sue dichiarazioni sulla politica del padre. In risposta, Fedez gli avrebbe detto che se ha detto qualcosa di scorretto possono querelarlo. Il dibattito tra i due è alla fine degenerato, Fedez ha dato a Larus dello xenofobo e ha concluso: “Ci mancavano solo i figli di politici che fanno la trap. Già a dirlo mi vengono i conati“.

-Su Instagram Larus non ha ancora un account ufficiale.

FONTE FOTO: https://www.youtube.com/watch?v=BZYz5qHz4LQ

ultimo aggiornamento: 23-04-2019