Killer Mike: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul rapper dei Run the Jewels arrestato dopo i Grammy 2024.

Vincere tre Grammy Award e venire arrestati nella stessa serata è un’esperienza che in pochi possono affermare di aver vissuto. Tra questi pochi, Killer Mike. Il rapper che ha fondato i Run the Jewels nel 2024 ha creato scalpore per quanto successo durante la cerimonia degli Oscar della musica. Un evento che gli ha permesso di passare realmente dalle stelle alle stalle. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Killer Mike: biografia e carriera

Michael Render, questo il suo vero nome, è nato ad Atlanta, in Georgia, il 20 aprile 1975 sotto il segno dell’Ariete. Appassionato di musica fin da ragazzo, inizia molto presto ad avvicinarsi al mondo dell’hip hop della metropoli georgiana. Ha debuttato collaborando con delle leggende viventi come gli OutKast, in particolare nell’album Stankonia del 2000.

Killer Mike
Killer Mike

Forte di queste prime esperienze di un certo livello, nel 2003 esordisce con un album da solista, Monster, un disco arricchito da collaborazioni con artisti del calibro di T.I. e Big Boi. Dopo aver raccolto consensi da solista, unisce le forze nel 2013 con El-P, creando un nuovo duo destinato a scrivere pagine importanti nella storia della musica hip hop: nascono i Run the Jewels, formazione che pubblica quattro album riuscendo a conquistare non solo il pubblico, ma anche la critica, in particolar modo con l’ultimo disco del 2020, RTJ4.

Cosa fa oggi Killer Mike?

Nel 2023 è tornato a pubblicare un album da solista, Michael. Un disco con cui è riuscito a consacrarsi definitivamente, conquistando ben tre Grammy Award su tre nomination nel 2024, in particolare per il miglior album rap, la miglior canzone rap e la miglior performance rap.

Subito dopo la cerimonia sono diventate virali però le immagini del suo arresto. L’artista è stato portato via dagli agenti durante la premiazione dei Grammy. A riferire la notizia è stato The Hollywood Reporter. Nonostante lo scalpore destato dalle immagini sui social, è stato però arrestato per un “reato minore”, scollegato a ciò che è successo durante la premiazione, come ha specificato un funzionario.

Killer Mike: la discografia da solista in studio

2003 – Monster
2006 – I Pledge Allegiance to the Grind
2008 – I Pledge Allegiance to the Grind II
2011 – Pledge
2012 – R.A.P. Music
2023 – Michael

La vita privata di Killer Mike: moglie e figli

Non si conoscono molti dettagli sulla sua vita sentimentale. Sappiamo però che è sposato dal 2006 con Shana Render, ex rapper. I due non hanno ancora avuto figli.

Leggi anche
Chi è Killer Mike, il rapper arrestato dopo aver vinto tre Grammy

Sai che…

– Ha partecipato ad alcuni episodi delle serie animate Aqua Teen Hunger Force e Frisky Dingo.

– Nel 2019 ha partecipato alla serie Netflix Notizie esplosive con Killer Mike, una serie che racconta le problematiche della comunità afroamericana negli States.

– Non conosciamo il suo patrimonio e i suoi guadagni.

– Dove vive Killer Mike? Non sappiamo se sia rimasto ad Atlanta o si sia spostato.

– Su Instagram Killer Mike ha un account ufficiale da milioni di follower. Anche su TikTok ha un account ufficiale.

Se vuoi ascoltare le migliori canzoni di Killer Mike, ecco una playlist presente su Spotify:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2024 15:50


Chi era Wayne Kramer, il leggendario chitarrista degli MC5

Chi è Rodrigo D’Erasmo, il violinista che dirige l’orchestra per Diodato a Sanremo